Image
Image

CARS 2 - Childhood Autism Rating Scale

La Childhood Autism Rating Scale, o CARS, è un test utilizzato per valutare la presenza e la gravità dei sintomi dell'autismo nei bambini. La CARS è stata sviluppata da Eric Schopler e collaboratori nel 1980 ed è stata rivista nel 2010 come CARS 2.

La CARS 2 è composta da 15 domande che valutano il comportamento del bambino in diverse aree, tra cui la comunicazione verbale e non verbale, la socializzazione, il comportamento stereotipato e ripetitivo e l'adattamento al cambiamento. Ogni domanda ha una scala di valutazione che va da 1 a 4, dove 1 indica un comportamento normale e 4 indica un comportamento altamente anomalo.

Il punteggio totale della CARS 2 varia da 15 a 60, dove un punteggio più alto indica una maggiore gravità dei sintomi dell'autismo. Inoltre, la CARS 2 fornisce una valutazione del profilo dei sintomi dell'autismo, che può aiutare gli operatori sanitari a identificare le aree di forza e di debolezza del bambino e a pianificare un intervento adeguato.

La CARS 2 viene utilizzata principalmente da psicologi, psichiatri, terapisti e operatori sanitari che lavorano con bambini affetti da disturbi dello spettro autistico (ASD). La CARS 2 può aiutare a diagnosticare l'autismo e a monitorare la gravità dei sintomi nel tempo, nonché a valutare l'efficacia dell'intervento.

In sintesi, la Childhood Autism Rating Scale 2 (CARS 2) è uno strumento di valutazione utile per la diagnosi e la valutazione dei sintomi dell'autismo nei bambini. La CARS 2 è un test standardizzato che fornisce una valutazione dettagliata del comportamento del bambino in diverse aree, e può aiutare gli operatori sanitari a pianificare un intervento adeguato e a monitorare la gravità dei sintomi nel tempo.