Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per far si che il “nostro” sito cresca e che la nostra professionalità venga valorizzata è indispensabile la collaborazione di tutti. Come?

 

contribuire

 

Pubblicando Tesi di laurea, articoli e recensioni.

Sarà consentito firmare ogni articolo con il proprio nome ed eventualmente aggiungere il link del proprio sito.

Potrai usufruire di notevoli vantaggi:

  • La tua foto nei risultati di ricerca di Google;
  • Sconto del 20% sulla quota degli eventi formativi divulgati attraverso il nostro sito.

Purtroppo sono pochi quelli che contribuiscono pubblicando sulla rete internet contenuti propri, infatti, in molti accedono ad una rete di relazione per “svago” come è anche giusto che sia, ma è altrettanto importante non consumare potenzialità preziose “prendendo” solamente dalla rete, ma anche alimentarla in modo da accrescere se stessi e favorire l’arricchimento di tutti e della nostra professione, diventando “parte attiva” di un contenitore come neuropsicomotricista.it.

 

Pubblica la tua tesi su www.neuropsicomotricista.it

 

www.neuropsicomotricista.it nel nostro paese è il sito più visitato del settore!

Qui sono riportati alcuni dati del periodo che va dal 01/09/2013 al 30/09/2013 (da google analytics):

  • Nuove visite: 10.722
  • Visitatori unici: 12.531
  • Totale visite: 16.281

Attualmente (01/10/2013) sono presenti 3844 account attivi di cui più dell’80% sono Terapisti della Neuro e psicomotricità dell’Età Evolutiva e/o Psicomotricisti.

 

Il merito di tutto questo va:

  • a chi ha creduto nei servizi offerti dal sito;
  • a tutti coloro che attraverso feedback (anche in maniera inconsapevole) hanno offerto spunti per poter creare nuovi ed utili servizi;
  • ma, soprattutto a chi ha deciso di pubblicare il proprio lavoro (tesi di laurea, ecc.) sul sito, dando un validissimo contributo a chi si avvicina per la prima volta alla nostra professione, al genitore, al professionista ed al curioso che ha sentito parlare vagamente della psicomotricità o della neuropsicomotricità.

 

Non sono i numeri che contribuiscono al successo di un progetto come neuropsicomotricista.it.

Non è la quantità di utenti che lo utilizza che può fare grande un sito come il “nostro” ma coloro i quali che oltre ad utilizzarlo contribuiscono attivamente al progetto.

Ci sono molteplici modi per contribuire, non solo pubblicando la propria tesi di laurea, ma dando supporto alle altre persone sul FORUM, scrivendo documentazione ed articoli, condividendo la propria esperienza sul campo. Solo grazie all'aiuto dei nostri autori e di chi deciderà di esserlo, neuropsicomotricista.it può continuare ad esistere e ad approfondirsi.

 


 

Inoltre gli autori del sito potranno usufruire dello

sconto del 20%

sulla quota di iscrizione dei corsi di formazioni (ECM e non) presenti qui.

sconto-20

Informativa per gli Utenti e Autori del sito

 


 

 

Per iniziare a proporre il proprio articolo o la propria tesi è necessario:

  • iscriversi al sito www.neuropsicomotricista.it da questo link,
  • compilare poi il seguente form nel caso in cui si vuole segnalare un proprio elaborato (Tesi, progetto, recensione, ecc.), oppure cliccare sul seguente link che permette l’accesso all’editor utile per l’inserimento delle informazioni. Pubblica un articolo
  • Uno degli amministratori di neuropsicomotricista.it provvederà ad esaminare i contenuti e ad autorizzare la pubblicazione dell’articolo. L’editor è raggiungibile anche dal menu utente premendo sul tasto "Pubblica un articolo", è possibile caricare eventuali immagini in apposite cartelle, utilizzare gli stili presenti ed inserire link. Gli articoli dovranno possibilmente prevedere un breve testo introduttivo con una piccola immagine e poi il testo per esteso.

Inizia subito a preparare i tuoi articoli, qui trovi un

elenco di argomenti suggeriti.

 

Pubblica la tua tesi su www.neuropsicomotricista.it

 

Per ulteriori informazioni inviare e-mail al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.