× Equivalenza - Equipollenza - Riconversione

Topic-icon EQUIVALENZA titolo Psicomotricista: Riconoscimento

Di più
7 Anni 9 Mesi fa #20 da Alfredo Cavaliere Converti
Gentile Elelucy,

purtroppo il diploma “Arteterapeuta” non rientra nei titoli valutabili ai fini del riconoscimento dell’equivalenza. L’esperienza lavorativa se pur ricca e corposa, non può sostituire un titolo valido per questo bando!
Ringraziano per il messaggio: Maria Lucia Castro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 9 Mesi fa - 7 Anni 9 Mesi fa #21 da Alfredo Cavaliere Converti
Gentili colleghi,

in sintesi i seguenti sono i punti salienti che dovrebbero offrire le risposte ai quesiti fino ad ora qui espressi:

I Titoli riconoscibili nel bando in oggetto devono essere stati conseguiti entro il 17 marzo 1999, ed il relativo corso formativo deve essere iniziato entro il 31 dicembre 1995.

I relativi corsi di formazione devono essere stati regolarmente autorizzati dalla Regione (luogo in cui si deve presentare la domanda) o Provincia o da altri Enti preposti allo scopo.

In pratica chi ha conseguito il titolo da corsi regionali può presentare direttamente la domanda, altrimenti è necessario accertarsi prima che la “Scuola privata” che ha rilasciato il titolo di psicomotricista sia (o sia stata) un Ente pubblico che, in base alla normativa vigente all’epoca, era preposta istituzionalmente o all’espletamento dei corsi di formazione/qualifica/abilitazione, o al rilascio delle autorizzazioni a corsi.

Un altro elemento importante è l’esperienza lavorativa, che deve essere ovviamente quella prevista per la Professione del Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età Evolutiva (area sanitaria / riabilitativa) e svolta per un periodo di almeno un anno, anche non continuativo, negli ultimi cinque anni antecedenti al 10 febbraio 2011. È necessario dimostrare l’attività lavorativa o con una dichiarazione del datore di lavoro o con partita IVA e fatturazioni riguardanti gli anni di lavoro.
Altre Informazioni utili

È necessario compilare tutte le parti che compongono il bando (domande ed allegati).

Chi ha un titolo che è gia’ stato dichiarato equipollente ai diplomi universitari (delle professioni sanitarie) dai decreti del ministero della sanità emanati nell’anno 2000, non deve presentare alcuna domanda. Il riconoscimento dell’equivalenza riguarda esclusivamente quei titoli del pregresso ordinamento che non sono stati dichiarati equipollenti ai diplomi universitari delle professioni sanitarie dai decreti del ministero della sanità emanati nell’anno 2000.

Qui sono riportati i collegamenti alle pagine web istituzionali delle Regioni d’Italia presso cui è possibile reperire le informazioni e gli Avvisi pubblici relativi al procedimento di riconoscimento dell’equivalenza dei titoli
Ultima Modifica 7 Anni 9 Mesi fa da Alfredo Cavaliere Converti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 9 Mesi fa #22 da Maria Lucia Castro
La ringrazio moltissimo, sà per caso in Toscana se c'è una scuola dove posso prendere il diploma di Psicomotricista, perchè mi piace moltissimo, per quello che ho potuto imparare nel mio corso triennale di arteterapia Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 9 Mesi fa - 7 Anni 9 Mesi fa #23 da Alfredo Cavaliere Converti
Gentile Sara,

come hai già potuto dedurre, il tuo titolo (ottenuto dopo il 99) purtroppo non rientra in quelli riconoscibili dal bando di equivalenza.

Se ti riferisci alla possibilità di riconvertire il diploma di psicomotricità in Laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, ti rispondo cercando di riassume in poche righe un percorso durato più di 15 anni ma, con un inizio formale nel 2002 (per quanto ne so io):

In passato alcuni atenei hanno valutato in crediti formativi la formazione posseduta dagli psicomotricisti, dando loro la possibilità di completare il percorso di studio utile per ottenere la laura triennale.

Mi riferisco alle seguenti università:
  • Università di Roma “La Sapienza”, anno 2003
  • Università "Tor Vergata " (Roma), anno 2003
  • Università di Milano “Bicocca”, anno 2005
  • Università di Catanzaro, anno 2008
Gli organi interessati ad equiparare la figura dello psicomotricista a quella del Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva hanno fatto una netta distinzione fra chi si è formato prima dell’anno 2002 e chi dopo.

Difficilmente saranno offerti dalle università altri percorsi di equipollenza del titolo di psicomotricista!
Ultima Modifica 7 Anni 9 Mesi fa da Alfredo Cavaliere Converti.
Ringraziano per il messaggio: Sara Maria Guglielmi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 9 Mesi fa - 6 Anni 4 Mesi fa #25 da Alfredo Cavaliere Converti
Gentile albyleo,

considerato che lei ha terminato gli studi pochi mesi dopo i requisiti previsti per la partecipazione al bando, le consiglio di contattare gli uffici della regione di appartenenza (luogo in cui hai ottenuto il titolo di psicomotricista) preposti per dare ulteriori informazioni al riguardo:

Qui sono riportati i collegamenti alle pagine web istituzionali delle Regioni d’Italia presso cui è possibile reperire le informazioni e gli Avvisi pubblici relativi al procedimento di riconoscimento dell’equivalenza dei titoli
Ultima Modifica 6 Anni 4 Mesi fa da Alfredo Cavaliere Converti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 9 Mesi fa - 7 Anni 9 Mesi fa #30 da Alfredo Cavaliere Converti

elelucy ha scritto: La ringrazio moltissimo, sà per caso in Toscana se c'è una scuola dove posso prendere il diploma di Psicomotricista, perchè mi piace moltissimo, per quello che ho potuto imparare nel mio corso triennale di arteterapia Grazie


Gentile elelucy,

non ho informazioni riguardo alle scuole private presenti nella regione Toscana dove è possibile conseguire il diploma di psicomotricità.

Mi permetto di aggiungere alcune informazioni:

I corsi triennali di Psicomotricità svolti dalle scuole private offrono delle ottime conoscenze riguardo alla psicomotricità e permettono in più di lavorare nell’ambito educativo-preventivo.

Il nostro Sistema Sanitario Nazionale, già da anni, non riconosce più il titolo rilasciato dalle scuole private, al riguardo identifica come figura professionale solo il Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva.
Ultima Modifica 7 Anni 9 Mesi fa da Alfredo Cavaliere Converti.
Ringraziano per il messaggio: Maria Lucia Castro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.