Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

scad. 16 maggio 2012 - Verona -

AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA TRA ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Pubblicato all'Albo dell'Ente il 2 maggio 2012

In esecuzione della deliberazione 19.4.2012, n. 232, è indetto avviso di mobilità per l’assunzione a tempo indeterminato, mediante trasferimento tra Enti del Comparto del Servizio sanitario nazionale, di:

N. 1 Collaboratore Professionale Sanitario – TERAPISTA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA’ DELL’ETA’ EVOLUTIVA,

cat. D, da assegnare al Dipartimento Funzionale di Neuropsichiatria

Il trasferimento a questa Azienda U.L.S.S. verrà disposto con rapporto di lavoro a tempo pieno, anche nei confronti dei dipendenti in servizio a tempo parziale presso l’Ente di provenienza.

- REQUISITI PER L’AMMISSIONE

Per l'ammissione all’avviso sono prescritti i seguenti requisiti:

  • a) essere dipendente a tempo indeterminato nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario – Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, cat. D, presso le Aziende U.L.S.S., le Aziende Ospedaliere o gli altri Enti del comparto “Sanità”,
  • b) aver superato con esito favorevole il periodo di prova nel profilo professionale di cui sopra;
  • c) Idoneità piena e incondizionata allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale oggetto dell’avviso. Non saranno prese in considerazione le istanze di coloro che siano dichiarati dai competenti organi sanitari fisicamente “non idonei” ovvero “idonei con limitazioni” ovvero “idonei con prescrizioni particolari” alle mansioni del profilo di appartenenza o per i quali risultino formalmente delle limitazioni al normale svolgimento delle mansioni proprie del profilo.

I requisiti nonché le suddette condizioni devono essere possedute alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione delle domande, oltre che all’atto del trasferimento.

- PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di ammissione all’avviso, redatte su carta semplice ed indirizzate al Direttore Generale dell'Azienda U.L.S.S. n. 20 della Regione Veneto - Verona, devono pervenire entro il perentorio termine delle ore 12.00 del giorno di MERCOLEDI’ 16 MAGGIO 2012, al Protocollo Generale dell'Azienda U.L.S.S. - Via Valverde, 42 - Verona.

Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio; l'eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.

Non saranno considerate prodotte in tempo utile le domande che pervengano dopo il termine sopraindicato, ancorché spedite entro il termine prescritto, qualunque sia la causa del ritardato arrivo.

Si precisa che non saranno prese in considerazione domande di trasferimento presentate al di fuori della presente procedura di mobilità

Allegati:
Scarica questo file (avviso.pdf)avviso.pdf