Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Regolamento aziendale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna - Avviso di aggiornamento per la formazione di elenchi di esperti – Piemonte – Cuneo - scad. 7 febbraio 2011

È indetto avviso di aggiornamento per la formazione di elenchi di esperti cui attingere di norma per il conferimento di incarichi professionali per le attività dell’Azienda, nei seguenti profili professionali:

  • Educatore professionale
  • Esperto della comunicazione
  • Fisioterapista
  • Logopedista
  • Psicomotricista
  • Terapista della Neuro e Psicomotricita’ dell’Eta’ Evolutiva
  • Terapista occupazionale
  • Altre

Regione - Azienda Sanitaria Ospedaliera S. Croce e Carle

Il suddetto avviso non costituisce procedura concorsuale e non prevede la formazione di una graduatoria o l’attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.

Le domande dovranno essere redatte in carta semplice secondo lo schema allegato sotto forma di autocertificazione.

Alla domanda dovrà essere allegato un curriculum formativo e professionale, redatto su carta libera, datato e firmato.

Le domande di ammissione all’avviso, indirizzate al Legale Rappresentante dell'Azienda Sanitaria Ospedaliera S. Croce e Carle, dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo dell'Ente - C.so Brunet 19/a – 12100 CUNEO - entro il 7 febbraio 2011.
Il presente avviso viene pubblicato:a

  • ll’albo pretorio dell’Azienda;
  • sul sito internet aziendale (www.ospedale.cuneo.it);

Gli incarichi verranno conferiti in conformità alla vigente normativa procedendo alla formulazione di elenchi di esperti in possesso dei titoli richiesti per i singoli profili professionali e alla scelta, di volta in volta, dei singoli nominativi sulla base della
valutazione comparata dei curricula.

I suddetti elenchi, formulati in ordine alfabetico, non hanno in ogni caso valore di graduatoria.

L’inserimento negli elenchi degli esperti non comporta alcun diritto soggettivo ad ottenere incarichi professionali da parte dell’Azienda.

L’Azienda non è in alcun modo vincolata a procedere all’affidamento degli incarichi, fermo restando l’impegno, qualora intenda procedere agli affidamenti medesimi, a prendere in considerazione i curricula presentati in seguito alla pubblicazione
dell’avviso.

La domanda di partecipazione ha il solo scopo di manifestare la disponibilità a ricoprire l’eventuale incarico, nonché l’accettazione delle condizioni dell’avviso.