Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Avviso pubblico - scad. 9 ottobre 2013 - Udine

In attuazione della Determinazione n.580 del 20.9.2013, esecutiva ai sensi di legge, è bandito avviso pubblico, per soli titoli, a n.1 posto di collaboratore professionale sanitario – terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva - a tempo determinato e pieno, supplente.

All’assunzione nei posti a selezione si provvederà in conformità alle norme ed alle disposizioni in vigore in materia.

Per l’ammissione all’avviso e le modalità di espletamento dello stesso, si applicano le vigenti disposizioni in materia ed in particolare quelle contenute nel D.P.R. 27 marzo 2001, n. 220.

L’avviso fa riferimento, inoltre, alle norme di cui al decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni, al D.P.R. n. 487/1994 e successive modificazioni ed integrazioni, al D.P.R. n. 445/2000, al decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni. In particolare si richiama l’art. 7 del citato D.P.R. n. 165/2001 che garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed al trattamento sul lavoro.

REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

b) idoneità fisica all’impiego:

  • l’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato da una struttura pubblica del Servizio sanitario nazionale, prima della immissione in servizio;
  • il personale dipendente da pubbliche amministrazioni ed il personale dipendente dagli istituti, ospedali ed enti di cui agli articoli 25 e 26, 1° comma del D.P.R. 761/1979, è dispensato dalla visita medica.
  • Diploma universitario (*) di terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva (Decreto Ministero sanità n.56/1997)

A tale titolo sono equiparati, ai sensi della Legge n. 42/1999, i diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento ed indicati nel D.M. 27.07.2000

  • Tecnico riabilitatore della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva – DPR n.1168 del 17.10.1972;
  • Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva – DPR n.162 del 10.3.1982, Legge 11.11.1990, n.341

Ovvero Laurea triennale in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell'età Evolutiva (Classe delle Lauree in Professioni Sanitarie della Riabilitazione - CL SNT/2)

MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda e la documentazione ad essa allegata:

  • devono essere inoltrate a mezzo del servizio pubblico postale al seguente indirizzo: Direttore Generale dell’Azienda per i Servizi Sanitari n.3 “Alto Friuli” - Piazzetta Portuzza, 2 - 33013 Gemona del Friuli (UD) entro il termine perentorio di scadenza indicato nel bando

ovvero

  • devono essere presentate (sempre intestate al Direttore Generale dell’Azienda per i Servizi Sanitari n.3 “Alto Friuli”) direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Azienda, da lunedì a venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 entro il termine perentorio di scadenza indicato nel bando

ovvero

  • devono essere inviate al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo, da parte del candidato, di casella di posta elettronica certificata personale e di una delle modalità di firma previste dall’art.65 del D.Lgs.82/2005. Non sarà ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria ovvero da PEC non personale, anche se indirizzate alla PEC Aziendale.

Le domande devono pervenire, a pena di esclusione, entro la data di scadenza indicata dal presente bando. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Le domande si considerano prodotte in tempo utile purché spedite a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato, con l’utilizzo di modalità di spedizione dalle quali risulti la consegna all’ufficio postale con data certa
Nel caso in cui il candidato si avvalga della PEC per l’invio della domanda, il termine ultimo di invio è fissato nelle ore 24.00 del giorno di scadenza del bando.

L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di smarrimento o ritardo nelle comunicazioni, qualora esse dipendano da inesatta o illeggibile indicazione del recapito da parte dell’aspirante ovvero per la mancata o tardiva informazione circa eventuali mutamenti di recapito. Non saranno del pari imputabili all’Amministrazione eventuali disguidi postali o telegrafici.

Il termine fissato per la presentazione delle domande è perentorio; la eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.

Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi alla S.O. Politiche del Personale e AA.GG.

  • ufficio concorsi - tel. 0432/989420 tutti i giorni feriali (sabato escluso) dalle ore 10.00 alle ore 12.00
  • oppure consultare il sito Internet www.ass3altofriuli.it

 

Allegati:
Scarica questo file (bando.pdf)bando.pdf