Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Descrizione dell’offerta di lavoro: Cerco terapista (libero professionista) per condividere nuovo e ampio studio di psicomotricità

Prestazione richiesta: Neuropsicomotricità

Sede lavorativa: Lombardia, Milano, Inzago

Data di inizio collaborazione: gennaio 2011

Titolo di studio richiesto: Laurea in Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva

Contattare

 

 

  • Nome:                     Silvia
  • E-mail:                    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti  

0 #1 annalisa colella 2012-05-21 16:27
Salve sig.ra Silvia,leggo che il titolo richiesto è quello di neuro psicom.,io ho gia collaborato con una neuro psicomotr.,il mio tipo è di psicomotricita effettuato nel 96,le divo che il confronto lavorativo è stato molto interessante,co involgente, il mio insegnante e tutor neuropsichiatra infantile Franco Boscaino e il grande illuminare Prof.Dott.Formi ca. i quali hanno sempre detto che la psicomotrista non puo essere carne e pesce insieme. il mio corso è della scuola di parigi,dove nasce la Psicomotricita. comunque è bello anche lavorare avere dei confronti e io e la mia amica Romina che è una neuro psicom. abbiam lavorato ottimamente. dopo tutto questo ,mi chedevo perche la euro psicomotricita non da spazio anche a chi prima di loro ha studiato per 3 anni,fra tirocini aggiotnamente ecc..molti sono a spasso? perche in italia pur di inventare e far entrare soldi in altre tasche si butta tutto nella pattumiera,anch e per i ragazzi è disarmante visto tutto cio!! volevo solo alcune risposte e credo anche altri psicomotricisti ,che sono stati costretti alla conversione nella neuro psicom. per mantere uno stipendio e uno lavoro per vivere,grazie salve e distinti saluti Annalisa
Citazione
+1 #2 Alfredo Cavaliere Converti 2012-05-22 00:38
Gentile Annalisa,

innanzitutto grazie per aver voluto condividere la sua opinione personale!

I quesiti che poni nel commento sono vasti ed abbracciano diverse realtà.

Se è sua intenzione farlo, le chiedo di riportare le relative riflessioni e domande in questo spazio:
http://www.neuropsicomotricista.it/forum/home.html

Grazie !!!
Citazione