Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

√ MASTER I° livello sull'autismo

giochi e cusciniDURATA: Gennaio 2010 - gennaio 2011.

ARTICOLAZIONE: Il Master prevede 150 ore di lezione frontale, 200 ore di laboratorio formativo e 200 ore di tirocinio presso diverse strutture.

Contenuti:

  1. Disturbi Pervasivi dello Sviluppo -Definizione ed eziologia -Dalla diagnosi al progetto educativo -Le tecniche di riabilitazione
  2. Metodologie e tecniche di educazione speciale -Tecniche di comunicazione alternativa -Tecniche espressive -Tecniche basate sul supporto emotivo -Tecniche di espressione motoria -Tecniche di espressione musicale -Tecniche di attivazione cognitiva -Tecniche di lavoro in gruppo
  3. L’intervento nei diversi contesti - L’intervento con la famiglia - L’intervento con la scuola - L’intervento nei centri educativi

master autismo unitrentoCREDITI: Crediti formativi universitari (CFU): 60.

DIPLOMA DI MASTER: La valutazione per il rilascio del Diploma di Master sarà effettuata in base ai risultati delle verifiche sulle lezioni frontali, alla frequenza del 75% delle ore e al superamento di un esame finale.

ORGANIZAZZIONE: Le lezioni si svolgeranno il venerdì pomeriggio e il sabato due volte al mese.

AMMISSIONE: E’ necessario aver conseguito un diploma di laurea o un diploma universitario o un titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente dal Consiglio Direttivo del Master. Le selezioni si svolgeranno per valutazione dei titoli e in base ad un colloquio. Il numero massimo di posti disponibili è 30.

ISCRIZIONE E INFORMAZIONI: La quota di iscrizione al Master è di € 2.500. Il modulo d’iscrizione alla selezione, da inviare entro il 22/01/2010, è disponibile nella sezione “Offerta formativa” al sito http://portale.unitn.it/cogsci/ Insieme alla domanda di ammissione vanno consegnati: curriculum vitae, abstract della tesi ed eventuali pubblicazioni.

SEDE DIDATTICA e AMMINISTRATIVA: Facoltà di Scienze Cognitive – Università degli Studi di Trento, Polo di Rovereto – Palazzo Istruzione, Corso Bettini 84, 38068 Rovereto.

Comitato Scientifico: Paola Venuti (Università degli Studi di Trento), Filippo Muratori (Università degli Studi di Pisa), Marco Dallari (Università degli Studi di Trento), Dario Fortin (Università degli Studi di Trento), Massimiliano Tarozzi (Università degli Studi di Trento).

Master Manager: Stefano Cainelli (Laboratorio di Osservazione e Diagnostica Funzionale).

Per ulteriori informazioni consultare il bando pubblicato sul sito http://portale.unitn.it/cogsci/

LABORATORIO DI OSSERVAZIONE E DIAGNOSTICA FUNZIONALE

ll Laboratorio di Osservazione e Diagnostica Funzionale (ODFLab) è un'unità operativa del Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione (DiSCoF)  dell'Università degli Studi di Trento. Presso il Laboratorio si svolge attività di ricerca, di formazione e di applicazione clinica nell'area della psicopatologia dello sviluppo, della disabilità e del disagio socio-emotivo.

Per quanto riguarda gli studi sullo sviluppo tipico, il Laboratorio collabora con il National Institute of Child Health and Human Development (Bethesda, MD - USA). Nell'ambito della psicodiagnostica e dell'intervento psico-educativo e riabilitativo, il Laboratorio collabora con l’Istituto di Ricerca Stella Maris (Pisa), con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile (Rovereto), con le scuole, con i centri socio-educativi e riabilitativi della Provincia di Trento e con il servizio di Consulenza Psicologica dell'Opera Universitaria di Trento.

www.odflab.unitn.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.