Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

giovedì 3 maggio 2012 – ore 10-13

BERNARD AUCOUTURIER

La pratica psicomotoria educativa e preventiva

Il gioco libero e spontaneo del bambino
L’attitudine dei professionisti verso l’espressività motoria del bambino
Le basi della pratica psicomotoria educativa e preventiva

Milano – Università degli Studi di Milano-Bicocca
piazza dell’Ateneo Nuovo 1, edificio U6, Aula Magna

Bernard Aucouturier è uno dei grandi maestri della psicomotricità. Ideatore della Pratica Psicomotoria educativa e preventiva e della Pratica di Aiuto Psicomotorio, è autore di numerosi libri tradotti in molte lingue. Psicomotricisti, psicologi, educatori, insegnanti di diversi Paesi del mondo seguono il suo orientamento e la sue ricerche sullo sviluppo del bambino attraverso il lavoro corporeo.

aucouturier-maggio2012

La prospettiva psicomotoria di Aucouturier appare un “attrezzo” fondamentale per riconoscere i doppi vincoli della modernità “deragliata”, per riproporre il corpo come snodo delle relazioni, della storia naturale che ci connette tutti, affinché ogni relazione riconsegni sempre ogni mente al proprio corpo, e tutte e due al mondo, e tutti quanti insieme alla vita di ciascuno.

Il Metodo Aucouturier, Franco Angeli, Milano 2005 (dalla Prefazione di W. Fornasa)

L’incontro-conferenza si terrà nell’ambito delle attività del corso di Pedagogia della psicomotricità

(prof. Ivano Gamelli – www.pedagogiadelcorpo.it)

Ingresso libero e gratuito