Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

medlearning[Data ] 19 e 20 novembre 2010

[Obiettivi]

La formazione si rivolge a quelle figure che nella pratica professionale affrontano la gamma di problemi connessi ai disturbi del linguaggio e dell’apprendimento.Il ritardo del linguaggio rappresenta una condizione frequente in età prescolare e costituisce una delle principali cause di segnalazione ai servizi specialistici. Recentemente, le crescenti conoscenze dei clinici e l’evidente eterogeneità delle condizioni definite genericamente “disturbo o ritardo specifico dello sviluppo del linguaggio” (DSL) hanno indirizzato la ricerca verso uno studio più approfondito di questa patologia, a partire da un’età sempre più precoce.L’obiettivo dell’attività proposta è presentare il metodo di Zora Drežančić.

Tale metodo – creato per l’educazione linguistica dei bambini con problemi d’udito - viene attualmente applicato con successo nella stimolazione di bambini con sviluppo tipico e atipico. Con questo metodo si offrono gli stimoli adeguati all’attivazione fisiologica di tutte le vie nervose necessarie allo sviluppo del linguaggio e funzionali a un’impostazione naturale della voce e delle prime acquisizioni linguistiche.La formazione si propone di fornire gli strumenti teorici e applicativi relativi al secondo programma del metodo (dai 3 ai 6 anni). In questa tappa risulta fondamentale dare ai bambini un forte aiuto per la motivazione al linguaggio e aiutarne lo sviluppo in tutti i suoi aspetti.

 

Struttura didattica

Il percorso formativo è articolato in due giornate. La mattina di entrambe le giornate sarà dedicata ad aspetti teorici inerenti lo sviluppo linguistico tipico e atipico e la valutazione dello stesso. L’illustrazione di questa prima parte teorica è finalizzata a porre le basi per la presentazione, nei due pomeriggi, del Metodo Drežančić. In particolare, il secondo giorno sarà mirato alla familiarizzazione con le proposte pedagogiche previste dal metodo con particolare approfondimento, sia teorico sia pratico, ai nuovi canali introdotti dal secondo programma a supporto dell’attenzione sostenuta, della memoria di lavoro e delle abilità prassiche.

Si propone un approccio teorico-pratico strutturato secondo un percorso formativo sequenziale, che guidi l’operatore dalle premesse teoriche fino all’acquisizione delle concrete competenze operative necessarie per un intervento efficace.

 

 

[Programma]

19 novembre

11,00 Lo sviluppo del linguaggio

Le tappe principali

Lo sviluppo linguistico “oltre l’enunciato”

Il metodo Drežančić: aspetti teorici e principi fondamentali

14,00           Pausa

15,00           Metodo Drežančić - secondo programma: aspetti teorici

19,00           Termine lavori prima giornata

20 novembre

10,00           Profili linguistici tipici e atipici: definizione e valutazione in età prescolare

Disturbo Specifico del Linguaggio

La valutazione del linguaggio dai 3 ai 6 anni

La scelta del metodo di valutazione

Strumenti e discussione di casi

14,00           Pausa

15,00           Metodo Drežančić – secondo programma: esercitazioni pratiche

Casi clinici

18.45           Questionario di valutazione finale

19,00           Termine lavori

[Quota]

€   200,00  +   20 % IVA  Studenti   €   150,00  +   20 % IVA

[Crediti ECM]

In fase di accreditamento

[Destinatari]

Terapisti della neuro psicomotricità e dell’età evolutiva e logopedisti

[Relatori]

Mirella Zanobini  Consuelo Lanzara  Valentina Garello

[N° ore]

15

[N° di partecipanti]

50

[Sede dell'Evento]

Milano Lloyd Hotel Corso Porta Romana 48

[Segreteria organizzativa]

Medlearning sas

Via Crescenzio 95 00193 Roma  CF e PI 09793121006

Tel              066873034

Fax             0668309354

PER ISCRIVERSI

Per scaricare i  programmi completi dei corsi, le schede e le modalità di iscrizione e per verificare la disponibilità dei posti potete collegarvi al sito www.medlearning.net

oppure inviare un email a          Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB

Tutti i partecipanti che si iscrivono a 2 corsi nell’anno solare possono iscriversi gratuitamente ad un 3° corso. Il 3° corso gratuito può essere scelto fra quelli programmati entro il 1° semestre dell’anno successivo, verificando sempre la disponibilità di posti gratuiti (ne prevediamo da 5 a 10 per ogni corso).