Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Docenti: E. Ghillani,G. Magnani, M.T. Persico

Il corso si propone, innanzitutto,  di sensibilizzare i partecipanti nei confronti di questo tipo di formazione e, secondariamente, di fornire gli elementi di base, teorici ed esperienziali, per conoscere le principali metodologie che si prestano ad un’applicazione anche in ambito riabilitativo.
Al modulo di sensibilizzazione, per quanti lo richedono, segue un modulo formativo.
Si indirizza a operatori del settore riabilitativo (TNPEE, Terapisti della riabilitazione, logopedisti, psicologi, educatori…) e a studenti dell’ultimo anno dei relativi corsi di laurea.

 

Sedi

  • ROMA con le seguenti date: 2/3 - 8/9 ottobre 2010
  • c/o NEW MASTER - PIAZZA ODERICO DA PORDENONE, 3
  • MILANO con le seguenti date: 16/17 - 22/23 ottobre 2010
  • c/o ACCADUEO' - VIALE LUCANIA, 27

Costo riservato ai soci ANUPI
€ 240 inclusa IVA
Iscrizione: € 120 per la prenotazione
Saldo: € 120 da bonificare entro il primo giorno di corso

Costo per i Non Soci ANUPI:
€ 300 inclusa IVA
Iscrizione: € 150 per la prenotazione
Saldo: € 150 da bonificare entro il primo giorno di corso

Sono stati richiesti i crediti formativi per le seguenti figure professionali:
TNPEE - LOGOPEDISTI - EDUCATORI PROFESSIONALI

ABSTRACT

Il rilassamento (rélaxation) è un approccio alla persona che integra la clinica e la pratica psicomotoria. Avvicina e accompagna il soggetto, indipendentemente dalla sua patologia, nella scoperta e nell’attribuzione di senso alla sfera tonico emozionale e al dialogo tonico. Le tecniche di rilassamento, basandosi sulla regolazione delle reazioni toniche, costituiscono perciò una modalità di approccio, in molti casi elettiva, nei confronti di soggetti che manifestano una disorganizzazione di funzioni nel corso dello sviluppo. L’obiettivo focale delle tecniche di rilassamento, tuttavia, non è tanto l’allenamento del tono muscolare quanto la sua educazione, attraverso la quale ciascun soggetto è messo in grado di trovare il suo comportamento tonico ottimale. Questa educazione tonica conduce all’esperienza del proprio corpo come unità corporea non-in-tensione e mira alla padronanza e controllo dell’affettività e delle emozioni.
Permette uno scambio efficace e dinamico tra il corpo agito e il corpo rappresentato attraverso una presa di coscienza consapevole della propria tonicità e della propria postura.
Per chi pratica l’intervento riabilitativo rappresenta una formidabile esperienza formativa finalizzata alla conoscenza del sé corporeo, del vissuto tonico e dei contenuti emozionali della propria espressività. Inoltre, può costituire un valido strumento complementare all’intervento riabilitativo

PROGRAMMA

Sabato
09,00 – 11,00 teoria Dal tono d’azione al tono di base
11,00 – 13,00 pratica Gruppo A Gruppo B Gruppo C
pausa
14,00 – 16,00 pratica Gruppo C Gruppo A Gruppo C
16,00 – 18,00 pratica Gruppo B Gruppo C Gruppo A
Domenica
09,00 – 10,00 teoria Origine e riferimenti teorici del rilassamento
10,00 – 12,00 teoria Verbalizzazione e scambi in merito alle esperienze in gruppo
12,00 – 13,00 teoria Discussione e conclusione dello stage

2° fine settimana
Sabato
09,00 – 11,00 teoria Teoria: Introduzione allo sviluppo dei metodi di relaxation
11,00 – 13,00 pratica Gruppo A Gruppo B Gruppo C
pausa
14,00 – 16,00 pratica Gruppo C Gruppo A Gruppo C
16,00 – 18,00 pratica Gruppo B Gruppo C Gruppo A
Domenica
09,00 – 10,00 teoria Teoria: Origine e riferimenti teorici del rilassamento
10,00 – 12,00 teoria Verbalizzazione e scambi in merito alle esperienze in gruppo
12,00 – 13,00 teoria Discussione e conclusione dello stage

Per maggiori informazioni visita il nostro sito www.newmaster.it  oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Samantha