Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IL BAMBINO NELLA VALUTAZIONE PSICOMOTORIA: Osservazione del comportamento spontaneo, prove dell' esame psicomotorio e test standartizzati a confronto nella definizione del progetto terapeutico. IL BAMBINO NELLA VALUTAZIONE PSICOMOTORIA

Osservazione del comportamento spontaneo, prove dell’esame psicomotorio e test standardizzati a confronto nella definizione del progetto terapeutico

Linee guida per la valutazione psicomotoria di bambinicon ADHD, Disturbi Generalizzati dello Sviluppo, Disturbi della Coordinazione Motoria

PROGRAMMA

1 GIORNO

h. 10.00 Introduzione: diagnosi, test e valutazione psicomotoria a confronto (incontro frontale)

h. 10.30 La valutazione psicomotoria (incontro frontale)

-         gli strumenti: osservazione del comportamento spontaneo – esame psicomotorio

-         finalità della valutazione psicomotoria

-         finalità dell’osservazione del comportamento spontaneo

-         finalità dell’esame psicomotorio

h. 11.30 L’osservazione del comportamento

-         centralità dell’attività motoria

-         centralità dell’ambiente psicomotorio

h. 12.30 Discussione

h. 13.00 pausa

h. 14.00 L’esame psicomotorio (incontro frontale)

-       le aree di indagine: presentazione

-       le aree di indagine: motricità, schema corporeo, spazio, tempo

h. 16.00 Il bilancio psicomotorio (incontro frontale)

-         soggettività e oggettività a confronto per la definizione del profilo psicomotorio del bambino

h. 16.30 Discussione

2 GIORNO

h. 10.00 Costruzione di ambienti psicomotori per l’osservazione dell’attività spontanea (incontri

pratici: sperimentazione)

h. 11.00 Introduzione di variabili ambientali per l’approfondimento dell’osservazione (incontri

pratici: sperimentazione)

h. 12.00 Dialogo pratico

h. 13.00 pausa

h. 14.00 Ambiente e oggetti nell’esame psicomotorio: le prove delle 4 aree -motricità, schema

corporeo, spazio, tempo- (incontro pratico: sperimentazione)

h. 16.00 Dialogo pratico

3 GIORNO

h. 10.00 Studio di casi attraverso la sperimentazione pratica e le videoregistrazioni (incontro

pratico)

-        soggettività e oggettività i bambini con ADHD, DGS, DCD

h. 12.00 Discussione

h. 13.00 pausa

h. 14.00 Presentazione di ‘linee guida’: (incontro frontale)

-         Linee guida per la valutazione psicomotoria di bambini con ADHD

-         Linee guida per la valutazione psicomotoria di bambini con Disturbi Generalizzati dello Sviluppo

-         Linee guida per la valutazione psicomotoria di bambini con Disturbi della Coordinazione Motoria

h. 16.00 Discussione

4 GIORNO

h. 10.00 Approfondimento delle linee guida attraverso la simulazione di valutazioni psicomotorie di

bambini con ADHD, DGS, DCD (incontro pratico)

-       tipologie psicomotorie diverse e soggettività diverse nello stesso gruppo sindromico

(ADHD, DGS, DCD)

-       tipologie psicomotorie simili in gruppi sindromici diversi (ADHD, DGS, DCD)

h. 12.00 Discusione

h. 13.00 Questionario ecm