Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2014-07-05-livorno

 

Corso Teorico-Pratico (Livello intermedio-avanzato)

I Disturbi di processazione Sensoriale: dalla Valutazione (nel contesto del modello DIR) al Trattamento

Data Inizio: 27 09 2014

Altre Date: 27 e 28 settembre 2014

Tipologia Formativa: Altro

Sede dell' Evento: Livorno, sede da definire

Obiettivi: Descrizione del corso: Partendo da una revisione teorica dei disordini di processazione sensoriale (SPD), questo corso si focalizzerà sull’analisi di diversi profili sensoriali attraverso presentazione e discussione dei casi clinici in modo da fornire ai presenti strategie pratiche nel trattamento di bambini con Disturbo di Processazione Sensoriale all’interno di quadri clinici diversi. Inoltre, partendo da una conoscenza base dei partecipanti del modello DIR/Floortime, della teoria dell’integrazione sensoriale di Jean Ayers e di alcuni dei test di valutazione di integrazione sensoriale (DeGangi Berk, COMPS, SIPT) il corso sarà orientato all’interpretazione dei risultati con esempi di attività pratiche per il trattamento.

Obiettivi del corso:

  1. Revisione teorica dei Disordini di Processazione Sensoriale con discussione dei vari profili di bambini attraverso video 
  2. Apprendimento di strategie terapeutiche per i diversi profili sensoriali all’interno del contesto DIR attraverso video
  3. Apprendimento di strategie terapeutiche per i vari tipi di disordini di processazione sensoriale anche attraverso video
  4. Interpretazione dei risultati di alcuni test di valutazione (COMPS,SIPT,TSI) attraverso presentazione di casi clinici
  5. Strategie di intervento basate sulla valutazione (video)

Programma:

GIORNO 1

  • 9:00-10:30 Tipi di Disordini di Processazione Sensoriale: d. di modulazione,disordini motori su base sensoriale (disprassia e disordini posturali), difficoltà di discriminazione sensoriale. Video e casi pratici che evidenziano i diversi tipi di SPD
  • 10:30-11:00 Intervallo
  • 11:00-13:00 Strategie di intervento per i disordini di modulazione sensoriale. Presentazione di video (profilo Ipo, Iper, alla ricerca di stimoli sensoriali)
  • 13:00-14:00 Pranzo
  • 14:00-15:30 Strategie di intervento per i disordini posturali: integrazione dei sensi (vestibolare, propriocettivo,tattile) , controllo posturale. Video di attività pratiche
  • 15:30-16:00 Intervallo
  • 16:00-17:30 Disprassia: strategie di intervento per la pianificazione motoria. Video

GIORNO 2

  • 9:00-10:30 Difficoltà di discriminazione sensoriale visiva, tattile, vestibolare,propriocettivo,gustativo,olfattivo. Strategie di intervento e presentazione Video.
  • 10:30-11:00 Intervallo
  • 11:00-13:00 Presentazione caso clinico: video sul processo di valutazione (Sensory Integration and Praxis Tests (SIPT), DeGangi-Berk Test of Sensory Functions (TSI), Clinical Observation of Motor and Postural Skills (COMPS)
  • 13:00-14:00 Pranzo
  • 14:00-15:30 Interpretazione dei risultati, strategie di trattamento basate sulla valutazione e video con caso pratico
  • 15:30-16:00 Intervallo
  • 16:00-17:00 Sessione di terapia del caso presentato.Video

Prenotazione / Iscrizione: entro il 16 agosto 2014

Quota in € (*): 260,00

Quota agevolata per chi effettua l’iscrizione entro una certa data (*): 

Entro il 1 agosto 210,00
Dopo il 1 agosto 260,00


* SCONTO: La quota sopraindicata (o l' eventuale quota agevolata per chi effettua  l’iscrizione entro una certa data) è da scontare! Informativa per gli Utenti e Autori del sito. N.B. Questo evento è stato pubblicato prima del 01/03/2015.


Crediti ECM: SI

Destinatari: Neuropsichiatri Infantili, Medici, Psicologi, Terapisti Occupazionali, Educatori, Logopedisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Psicomotricisti, Fisioterapisti, Insegnanti, genitori, studenti.

Relatori:

  • Amy Zier,M.S.,OTR/L PhD (c)
  • Kathy Flentge, OTR/L

Segreteria organizzativa:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.