Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2013-10-25-roma 

Titolo del corso: Complicanze visuo-percettive-motorie nei bambini con pluri-handicap

Data Inizio: 25 10 2013

Tipologia Formativa: Corso Residenziale

Sede dell' Evento: Casa di cura Villa Fulvia

Via appia Nuova 901 Roma

FINALITA’

Le finalità del corso sono: fornire le conoscenze di base circa l’importanza del processo visivo nelle normali attività quotidiane, nelle abilità oculo-motorie, posturali e cognitive; illustrare le metodiche di verifica delle abilità visuo-percettive e motorie del bambino con disabilità ed i metodi di intervento per una stimolazione/riabilitazione della funzione visiva, integrata nelle altre discipline riabilitative.

Gli obiettivi del presente corso, rivolto a, Ortottisti, Logopedisti, Terapisti della Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva e Fisioterapisti, sono:

  1. consentire l’approfondimento della consapevolezza del ruolo della visione in ogni attività quotidiana, facilitando l’individuazione dei segni indicatori del deficit visivo;
  2. presentare un protocollo minimo di screening delle funzioni visive, per individuare i soggetti da sottoporre ad un approfondimento delle valutazioni delle abilità oculomotorie e visuopercettive;
  3. fornire le conoscenze eziologiche dei disturbi visivi, per formulare un piano prognostico e terapeutico mirato;
  4. interpretare i dati delle valutazioni ed integrarle nel quadro generale del paziente;
  5. fornire conoscenze per affiancare alle usuali metodiche riabilitative anche alcuni elementari, ma fondamentali, strumenti relativi ad attività di stimolazione e riabilitazione delle funzioni visive offese, necessarie per una corretta integrazione con l’ambiente.

Occorre sottolineare  che la marcata variabilità dei disturbi delle abilità oculomotorie e visuopercettive comporta la necessità di utilizzare numerose metodiche differenti ed a volte anche complesse strumentazioni che richiedono una specifica competenza nei processi visivi che il presente corso non può fornire.

METODO

Si prevedono un numero di due incontri teorico pratici con discussioni e presentazioni di  progetti riabilitativi dei casi visionati.

Tutte le esperienze, per quanto possibile, saranno condotte con strumenti usualmente disponibili nei centri riabilitativi o facilmente reperibili sul mercato; ciò al fine di consentire una immediata operatività e non solo una completa, ma sterile conoscenza delle metodiche.

L’incontro teorico verrà effettuato in due giornate con orario: 9.00-13.00 e 14.00-18.00 per la prima giornata,  9.00-13.30 per la seconda, nella seconda giornata dalle ore 14.30 alle ore 17.30, verranno presentati ai corsisti dei video, attraverso i quali sarà possibile acquisire le metodiche valutative visive dei bambini, acquisendo una discreta conoscenza dei materiali e delle tecniche eseguite, verranno organizzati gruppi di lavoro, il cui compito sarà quello di studiare e presentare dei piani di lavoro riabilitativi dei bambini osservati nel video.

Il questionario conclusivo verrà effettuato nella seconda giornata dalle ore 17,30 alle 18,30.

Programma: Vedi Brochure

Prenotazione / Iscrizione: 25 09 2013

Quota in €: 200.00


* SCONTO: La quota sopraindicata (o l' eventuale quota agevolata per chi effettua  l’iscrizione entro una certa data) è da scontare! Informativa per gli Utenti e Autori del sito. N.B. Questo evento è stato pubblicato prima del 01/03/2015.


Crediti ECM: In fase di accreditamento

Destinatari: Logopedisti; Terapisti della Neuropsicomotricità dell'età evolutiva; Ortottisti; Fisioterapisti

Relatori:

  • Dott.ssa Poveromo
  • Dott.ssa Cristina Lalli
  • Dott.ssa Raffaela Amantis
  • Dott. Bruno Muscarà

N° ore: 14

N° di partecipanti: 40

Segreteria organizzativa: Villa Fulvia via Appia Nuova 901 Roma.

  • Barbara Bonifazio
  • tel 3423362320 
Allegati:
Scarica questo file (brochure.pdf)brochure.pdf