Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2013-10-11-firenze

 

Presso Athenaeum Personal Hotel - Via Cavour, 88 Firenze
corso ecm per tutte le categorie professionali.

Quota 280 sconto 10% gruppi di tre
Studenti e altri professionisti ( no ecm) 160
Per iscrizioni entro il 15 settembre gratis libro Autismo e autonomie personali


* SCONTO: La quota sopraindicata (o l' eventuale quota agevolata per chi effettua  l’iscrizione entro una certa data) è da scontare! Informativa per gli Utenti e Autori del sito. N.B. Questo evento è stato pubblicato prima del 01/03/2015.


Relatori dottoresse: Giovanna Berlingierio, Flavia Caretto, Rita Centra, Emanuela Ciruzzi, Paola Zannini

La valutazione serve a conoscere le caratteristiche della persona per sapere come aiutarla. Questa affermazione è semplice, ma non semplicistica, in quanto contiene alcune implicazioni fondamentali da un punto di vista etico e anche procedurale. Nell’autismo, i protocolli diagnostici sono, al momento attuale, condivisi dalla comunità scientifica internazionale, e prevedono l’utilizzo di alcuni strumenti e procedure specifiche. Tali strumenti e procedure devono essere conosciuti dal clinico, non meno dei principi che li ispirano, come l’attribuzione di un ruolo attivo ai genitori e la partecipazione di professionisti con diverse specificità. È il rispetto dei principi dell’assessment a rendere oggi attendibile una diagnosi e ad aver portato, negli ultimi anni, ad una anticipazione dell’età della prima diagnosi, consentendo una sempre maggiore precocità dell’intervento. Gli elementi fondamentali per il clinico che deve confrontarsi con il lavoro diagnostico sono dunque diversi: la conoscenza degli strumenti e delle procedure diagnostiche, il rispetto dei principi che li ispirano, la capacità di tradurre i risultati in qualcosa di utile, per la famiglia e per la persona dello spettro autistico, da un punto di vista dell’intervento abilitativo, la capacità di lavorare in equipe ed a fianco dei genitori, e di saper comunicare i risultati in modo comprensibile ed accettabile. Il Corso su “Diagnosi e valutazione nell’autismo” prende in considerazione gli aspetti sintomatologici, normativi e funzionali della diagnosi e della valutazione nell’autismo, utili a formulare un progetto di intervento individualizzato. Il corso prevede una alternanza della teoria con filmati ed esposizione pratica degli aspetti legati all’uso dei test.

- Maggiori info su www.ipertesto.org oppure chiamare lo 0815790743