Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2012-12-01-roma

Titolo del corso: Applicazione del taping neuromuscolare nella riabilitazione infantile

Data Inizio: 01 12 2012

Altre Date: 2 dicembre 2012

Tipologia Formativa: Corso Residenziale

Sede dell' Evento: Associazione Il Mago di Oz, via cesare pascucci, 63. Roma

Obiettivi: L’obiettivo di questo corso è di fornire ai partecipanti gli strumenti teorici e pratici per utilizzare il bendaggio neuromuscolare in età evolutiva e in particolare: fornire le conoscenze e gli elementi generali per l’utilizzo del bendaggio neuromuscolare nel trattamento del bambino affetto da patologie ortopediche e neurologiche; conoscere le proprietà dei materiali utilizzati; approfondire e arricchire le conoscenze finalizzate all'intervento riabilitativo globale nel bambino cerebroleso.

Il nastro Neuromuscolare viene utilizzato per molteplici applicazioni sia nel mondo sportivo che in ria-bilitazione.
E’ un nuovo approccio al trattamento dei disordini muscolari, utile alla riduzione del linfoedema parten-do dallo stato di salute generale dell’individuo.

È una tecnica basata sul processo di guarigione naturale e sviluppa la sua efficacia attraverso l’attivazione dei sistemi neurologico e circolatorio del paziente o dell'atleta.

Le applicazioni del nastro neuromuscolare possono aiutare a ridurre il tono muscolare per facilitare una funzione nel paziente con danno neurologico, l’infiammazione, la fatica muscolare, ridurre il dolore, au-mentare la ROM, correggere la postura, ridurre la possibilità d’infortuni; permette al sistema muscolare di aiutare il corpo a "auto guarirsi" biomeccanicamente. Può essere utilizzato in abbinamento con il ben-daggio funzionale nel bambino con danno neurologico, per facilitare una funzione.
L’obiettivo di questo corso è di fornire ai partecipanti gli strumenti teorici e pratici per utilizzare il ben-daggio neuromuscolare in età evolutiva e in particolare: fornire le conoscenze e gli elementi generali per l’utilizzo del bendaggio neuromuscolare nel trattamento del bambino affetto da patologie ortopediche e neurologiche; conoscere le proprietà dei materiali utilizzati; approfondire e arricchire le conoscenze fina-lizzate all'intervento riabilitativo globale nel bambino cerebroleso.

Programma: Aspetti Generali: cenni storici, differenze con il bendaggio sportivo. Proprietà del materiale. Funzioni Principali. Indicazioni e controindicazioni. Tecniche di applicazione: Tecnica Muscolare, Tecnica del Legamento, Applicazioni Capo
Applicazioni Colonna Vertebrale. Tecniche di applicazione: Tecnica della Fascia, Tecnica Correttiva. Applicazioni estremità superiori. 2° GIORNATA. Riflessioni e discussioni della prima giornata. Tecniche di applicazione: Tecnica linfatica, Tecnica per le cicatrici. Applicazioni estremità inferiori. Applicazioni pratica sui pazienti. Cenni su trattamento combinato bendaggio funzionale e bendaggio neuromuscolare. Prova ECM

Prenotazione / Iscrizione: 25 11 2012

Quota in €: 240

 


Questo evento aderisce all’iniziativa Sconto del 10% pertanto,
la quota sopraindicata (o l' eventuale quota agevolata per chi effettua  l’iscrizione entro una certa data)
è da scontare!

sconto-250-250

Se hai un account sul nostro sito ed il tuo profilo è presente nelle mappe,

Scarica il coupon per usufruire dello sconto!

Coupon Sconto - per gli eventi pubblicati dopo il 21 maggio 2012

Per ulteriori informazioni clicca QUI


Crediti ECM: SI

Destinatari: neuropsicomotricisti, fisioterpaisti 19,5 crediti

Relatori: Dott.ssa Maria Vittoria Nanni, terapista della riabilitazione presso Fondazione S. Lucia, Roma

N° ore: 14

N° di partecipanti: 20

Segreteria organizzativa: Associazione Il Mago di Oz, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 0650933740, www.ilmagodioz.com

Allegati:
Scarica questo file (locandina.pdf)locandina.pdf