Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le problematiche della morfo-sintassi nei disturbi evolutivi del linguaggio  Torino  5 e 6 ottobre 2012 - Aspetti teorici ed indicazioni per il trattamento - Torino 5 e 6 ottobre 2012  - Atahotel Concord Via G. Lagrange 47

Presentazione del corso - Le difficoltà dell’acquisizione della morfo-sintassi sono molto diffuse nelle patologie comunicativo-linguistiche dell’età evolutiva e spesso hanno un impatto drammatico e duraturo sullo sviluppo delle abilità comunicative dei bambini che ne sono colpiti. Il corso intendo proporre un approccio al trattamento dei disturbi della morfo-sintassi basato su principi psicolinguistici e sulla conoscenza e comprensione delle problematiche neuropsicologiche che contribuiscono a sostenere il cattivo processamento del linguaggio nei suoi aspetti grammaticali.

Obiettivi del corso - Il corso vuole fornire al Logopedista un ampio panorama teorico e pratico (esperienze cliniche) sulle problematiche morfo-sintattiche dell’età evolutiva.

Metodologia didattica: lezioni frontali, presentazione di casi clinici, lezione interattiva.

Strumenti didattici: Presentazioni Power Point con video.

Docente - Irina Podda: logopedista, in servizio presso AFA – Centro REUL di Genova, autrice di diverse pubblicazioni scientifiche dedicate principalmente ai disturbi evolutivi del linguaggio.

CREDITI  14

 

PROGRAMMA

5 ottobre 2012

  • 13,30   Registrazione dei partecipanti

Sessione 1

“Le problematiche di acquisizione della morfo-sintassi in età evolutiva”

  • 14,00 Le principali patologie evolutive del linguaggio con alterazioni grammaticali.
  • 15,00 Caratteristiche del disturbo grammaticale nei bambini italiani
  • 15,30 Acquisizione rallentata o atipica?
  • 16,00 Pausa

Sessione 2

“Ipotesi sull’origine delle problematiche grammaticali”

  • 16,15 Ipotesi linguistiche
  • 17,15 Ipotesi “di superficie”: il ruolo della fonologia e del processamento

Sessione 3

“Valutare la morfo-sintassi dei bambini”

  • 17,45 Valutare la comprensione grammaticale.
  • 18,15 Valutare l’espressione e le raccolte di linguaggio spontaneo
  • 18,45 Discussione
  • 19,00 Termine dei lavori della 1^ giornata

 

6 ottobre 2012

Sessione 4

“Abilità neuropsicologiche trasversali”

  • 08,00 Il ruolo della memoria di lavoro e la sua valutazione
  • 08,45 Il ruolo delle funzioni esecutive e la loro valutazione

Sessione 5

“Strategie per il trattamento degli aspetti sintattici”

  • 09,15 Neuroplasticità e principi dell’apprendimento: uno stile di trattamento.
  • 09,45 Strategie di visualizzazione per espandere l’enunciato
  • 10,30 Aggiungere complessità: utilizzare le nuove strutture nel discorso complesso.
  • 11,30 Pausa

Sessione 6

“Il trattamento della morfologia libera”

  • 11,45 Trattare gli aspetti fonologici in funzione di quelli grammaticali: il ruolo della fonologia prosodica.
  • 12,15 Strategie per gli articoli, le preposizioni ed i pronomi clitici
  • 12,45 Discussione
  • 13,00 Pausa

Sessione 7

“Strategie per il trattamento della morfologia flessiva”

  • 14,00 Strategie di visualizzazione per la flessione nominale e verbale.
  • 15,15 Ricercare l’automatizzazione in compiti di completamento grammaticale.
  • 15,45 La riflessione metalinguistica: compiti di giudizio di grammaticalità.

Sessione 8

“Strategie per l’intervento sulle funzioni trasversali”

  • 16,30 Intervenire sulla memoria di lavoro verbale.
  • 17,00 Intervenire sulle funzioni esecutive
  • 18,00 Discussione
  • 18,30 Compilazione dei questionari ECM
  • 19,00 Termine dei lavori

 

Quota di partecipazione € 180,00 + 21% IVA Studenti € 150,00 + 21% IVA

Segreteria organizzativa - Medlearning sas - Piazale Gregorio VII n 40 00165 Roma  CF e PI 09793121006

  • Tel 066873034
  • Fax 0668309354

PER ISCRIVERSI - Per scaricare i  programmi completi dei corsi, le schede e le modalità di iscrizione e per verificare la disponibilità dei posti potete collegarvi al sito

www.medlearning.net

oppure inviare un email a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

NB

Vi ricordiamo che l'iscrizione a 2 corsi nello stesso anno solare, o anche l'iscrizione ad un solo corso articolato pero' in 4 gg, da diritto all'iscrizione gratuita ad un 3° corso.
Il  corso gratuito puo' essere scelto anche tra quelli del primo semestre dell'anno successivo
Per i corsi di durata superiore a 2 gg non e' prevista la gratuita' completa ma il pagamento del 50% della quota di iscrizione
La eventuale disdetta del  corso gratuito scelto va sempre comunicata
almeno 10 gg prima.In mancanza di tale comunicazione non si potra' scegliere un nuovo corso
gratuito.
Il calendario dei corsi puo' sempre subire delle variazioni che saranno tempestivamente visibili, insieme ai programmi, alle schede di iscrizione e alla disponibilita' di posti,sul nostro sito
www.medlearning.net