Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2012-05-26-romaTitolo del corso: La terapia neuropsicomotoria in acqua come intervento di supporto nei piani di trattamento per le patologie dell’eta’ evolutiva

Data Inizio: 26 05 2012

Altre Date: 26-27 maggio 9-10 giugno

Sede dell'Evento: Sala Convegni Casa di Cura Villa Fulvia, Via Appia Nuova, 901 - 00178 Roma

Obiettivi:

  • La terapia in acqua può essere una valida risorsa terapeutica in un progetto riabilitativo per pazienti con  patologie dell’età evolutiva?
  • Quali procedure metodologiche bisognerebbe seguire per inserire efficacemente il lavoro in acqua nei piani di trattamento riabilitativo?

Obiettivo del corso sarò quello di fornire delle risposte concrete a queste domande…

 

Programma:

26/27  maggio 2012

I°  GIORNATA

TEORIA   8.30 – 13.30

  • Introduzione al corso: scopi e finalità
  • Breve storia dell’idrokinesiterapia
  • Patologie neuromotorie: cenni anatomici del SNC  e vie motorie. Definizione e classificazione. Elementi caratteristici delle patologie. Sintomi neurologici positivi e negativi

PRATICA 14.00 – 19.00

  • Lavoro introspettivo sul proprio schema corporeo sia in sala che in acqua
  • Differenze tra il corpo in ambiente naturale e microgravitario ( immerso)
  • La tridimensionalità, simulazione delle disabilità motorie e sensoriali
  • Verbalizzazione dei vissuti con discussione sulle differenze emerse nei due ambienti lavorativi: la sala e l’acqua

II°  GIORNATA

TEORIA  8.30 – 13.30

  • Leggi fisiche dell’acqua
  • Metodo di lavoro
  • Motivazioni e finalità del trattamento riabilitativo in acqua del paziente con patologie neuromotorie

PRATICA  14.00 – 19.00

  • Descrizione di alcune sequenze di esercizi specifici per il raggiungimento degli obiettivi inseriti nei piani di trattamento di bambini con patologie neuromotorie
  • L’ingresso in acqua; modalità di approccio e aspetti della relazione triangolare: acqua, bambino, terapista
  • La valutazione del bambino in acqua
  • Manualità in acqua e prove di presa e trasporto del paziente in acqua

 

9/10  giugno 2012

III°  GIORNATA

TEORIA  8.30 – 13.30

  • Disturbi di Sviluppo: definizione e classificazione. Elementi caratteristici delle patologie ( DGS – RM – RPM e sindromi  genetiche)
  • La neuropsicomotricità in acqua; un approccio globale ed ecologico alla “abilitazione” del bambino
  • Concetto di ambientamento assistito e acquaticità in progressione rapportato al bambino con disturbo dello sviluppo

PRATICA  14.00 – 19.00

  • Descrizione di alcune sequenze di esercizi specifici per il raggiungimento degli obiettivi inseriti nei piani di trattamento di bambini con disturbi dello sviluppo
  • Prova e verifica in acqua tra allievi
  • Video dimostrativi di trattamento di casi clinici

IV°  GIORNATA

TEORIA  8.30 – 13.30

  • Perché l’acqua?
  • L’idrokinesiterapia come terapia di supporto nel  lavoro di un equipe
  • Aspetti organizzativi e gestionali del lavoro in piscina

PRATICA  14.00 – 19.30

  • Riepilogo delle sequenze: ingresso, valutazione, ambientamento e acquaticità in progressione
  • Prova e verifica in acqua tra allievi
  • Video dimostrativi di trattamento di casi clinici
  • Discussione finale
  • ECM

 

Quota: € 300+IVA - Per gli studenti è di euro 150,00 + iva.

L’iscrizione comprende: la partecipazione alle sessioni come da programma, l’attestato di accreditamento ECM, kit congressuale.

Crediti ECM: SI

Destinatari: Il corso è aperto a Medici, Psicologi, Terapisti della Neuropsicomotricità per l’età evolutiva e Fisioterapisti. Crediti formativi - 40,6

Relatori - Responsabile del corso dott. Sandro Sollazzo

Docenti del corso:

  • dott.ssa Adele Gentile
  • dott.ssa Marianna Pansini
  • dott.ssa Barbara Scanferla
  • dott. Marco Aiello
  • dott.ssa Claudia Alibardi

N° ore:

N° di partecipanti: 25

Segreteria organizzativa: Per informazioni contattare Valeria Meconi - cell 342-3362320 - posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sito www.villafulvia.it

Altre info: su www.acquamagica.it

La Casa di Cura Villa Fulvia è specializzata nella riabilitazione motoria e nella terapia. Organizza Congressi, seminari e Corsi di aggiornamento.

Allegati:
Scarica questo file (brochure.pdf)brochure.pdf