Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2011-12-01-brescia

Corso di Perfezionamento in Neuroriabilitazione dell'età evolutiva - a.a. 2011/2012 - Paralisi cerebrali infantili: attuali orientamenti diagnostici e riabilitativi

I° modulo 1-3 Dicembre 2011
II° modulo 1-3 Marzo 2012
Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Brescia

Coordinatori del corso:
Elisa Fazzi – Università degli Studi di Brescia
Ermellina Fedrizzi – GIPCI , membro del CdA della Fonda-zione Mariani

Comitato scientifico:
Elisa Fazzi, Ermellina Fedrizzi, Emanuela Pagliano, Angela Maria Setaro, Anna Carla Turconi, GIPCI* (vedi allegato)

Segreteria organizzativa:
Unità di Neuroriabilitazione Precoce - U.O. di Neuropsi-chiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza - Spedali Civili - Università degli Studi di Brescia:
A. Alessandrini, N. D’Adda, J. Galli, A. Merlini, A. Rossi, F. Tansini - Tel: 030/3996938

Carla Mainardi Segreteria del Dipartimento Materno infantile e di Tecnologie biomediche - Facoltà di
Medicina e Chirurgia - Università degli Studi di Brescia - Tel: 030/3717427

Sede del Corso - Il corso si svolgerà presso la Facoltà di Medicina e Chirur-gia dell’Università degli Studi di Brescia, V.le Europa 11 – Brescia

Frequenza - Alla conclusione del corso, agli iscritti che avranno svolto le attività previste dal programma didattico-formativo e frequentato il corso in misura non inferiore al 70%, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Crediti ECM - Il Corso è in fase di accreditamento (sono previsti 36 crediti formativi). L’assegnazione dei crediti formativi sarà subordinata alla partecipazione effettiva all’intero programma formativo, alla verifica dell’apprendimento ed al rilevamento delle presenze

Primo modulo (1-3 dicembre 2011)

Giovedì 1 dicembre 2011

  • 8:45 9:00 Introduzione E. Fazzi, Brescia - E. Fedrizzi, Milano
  • 9:00 11:00 Neuroscienze e prospettive per la riabilitazione G. Buccino, Catanzaro
  • 11:00 13:00 Le paralisi cerebrali infantili oggi E. Fedrizzi, Milano - E. Fazzi, Brescia
  • 14:00 17:00 Il GIPCI ed il Protocollo di video registrazione del GIPCI A. Luparia, Pavia - A. Villani, Genova

Venerdì 2 dicembre 2011
Lo sviluppo delle funzioni adattive

9:00 13:00 - Rapporto postura e movimento M. Stortini, P. Giannarelli - Roma

  • - Prensione, manipolazione, coordinazione occhio-mano E. Pagliano, Milano - A. Villani, Genova
  • - Funzione prelocomotoria e locomotoria A. Trabacca, Ostuni (BR)

14:00 17:00 - Aspetti cognitivi e comunicazione M. Sabbadini, Roma

  • - La funzione oculomotoria e visiva S.Signorini - A. Luparia, Pavia
  • - Aspetti affettivo-relazionali R.Nacinovich, Monza - A. Schiaffino, Genova

Sabato 3 dicembre 2011
La valutazione qualitativa delle funzioni adatti-ve e la pianificazione del trattamento

  • 9:00 13:00 Dalla valutazione della modificabilità delle funzioni adattattive alla pianificazione del trattamento riabilitativo secondo l’Approccio Integrato A. Setaro, Fabriano (AN) - S. Sartor, Venezia
  • 14:00 17:00 Esercitazioni guidate su casi clinici videoregistrati. A. Setaro, Fabriano (AN) - S. Sartor, Venezia

Secondo modulo (1-3 marzo 2012)

Giovedì 1 marzo 2012
Scale di valutazione

  • 9:00 13:00 Scale e strumenti di valutazione internazionali (prima parte) A.Turconi - F. Molteni - E. Diella, Bosisio Parini (LC)
  • 14:00 17:00 Scale e strumenti di valutazione internazionali (seconda parte) A.Turconi - F. Molteni - E. Diella, Bosisio Parini (LC)

Venerdì 2 marzo 2012
La riabilitazione: evoluzione degli approcci

  • 9:00 13:00 Storia della riabilitazione, metodi e approcci secondo il motor learning e prassi riabilitativa E. Fedrizzi, Milano - E. Fazzi, Brescia - A. Setaro, Fabriano (AN)
  • 14:00 17:00 Nuovi indirizzi in riabilitazione delle Paralisi Cerebrali Infantili E. Fazzi, Brescia - E. Fedrizzi, Milano - A. Setaro, Fabriano (AN)

Sabato 3 marzo 2012
La diagnosi precoce

  • 9:00 13:00 La diagnosi di PCI nel primi mesi di vita: individuazione dei criteri di rischio F. Ferrari, Modena - O. Picciolini, Milano - M. Pezzani, Bergamo
  • 14:00 17:00 Esemplificazione di casi clinici G. Lucco Borlera, Milano N. Bertoncelli, Modena D. Fusari, BergamoCollegio

Docenti:

  • Dott.ssa Natascia Bertoncelli - Modena
  • Dott.ssa Fiorenza Broggi - Monza
  • Prof. Giovanni Buccino - Catanzaro
  • Dott.ssa Eleonora Diella - Bosisio Parini (LC)
  • Prof.ssa Elisa Fazzi - Brescia
  • Dott.ssa Ermellina Fedrizzi - Milano
  • Prof. Fabrizio Ferrari - Modena
  • Dott.ssa Donatella Fusari - Bergamo
  • Dott.ssa Paola Giannarelli - Roma
  • Dott.ssa Giovanna Lucco Borlera - Milano
  • Dott.ssa Antonella Luparia - Pavia
  • Dott.ssa Francesca Molteni - Bosisio Parini (LC)
  • Dott.ssa Renata Nacinovich - Monza
  • Dott.ssa Emanuela Pagliano - Milano
  • Dott. Marco Pezzani - Bergamo
  • Dott. Odoardo Picciolini - Milano
  • Dott. Maurizio Sabbadini - Roma
  • Dott.ssa Silvana Sartor - Venezia Mestre
  • Dott.ssa Alessandra Schiaffino - Genova
  • Dott.ssa Angela Setaro - Fabriano (AN)
  • Dott.ssa Sabrina Signorini - Pavia
  • Dott. Massimo Stortini - Roma
  • Dott. Antonio Trabacca - Ostuni (BR)
  • Dott.ssa Anna Carla Turconi – Bosisio Parini (LC)
  • Dott.ssa Ambra Villani - Genova

Requisiti di ammissione - L’accesso al corso è aperto agli operatori della riabilitazione che si occupano di neuroriabilitazione dell’età evolutiva, in possesso di diploma di laurea in Medicina e Chirurgia, laurea triennale e/o specialisti-ca in Fisioterapia e/o in Terapia della neuro e psico-motricità dell’età evolutiva, laurea specialistica in Psicologia.

Modalità di ammissione - Il numero minimo per l’attivazione del corso è di 30 iscrizioni. Il numero massimo è di 80 partecipanti.
La selezione dei partecipanti avverrà in base all’ordine di arrivo delle schede di iscrizione fino al raggiungimento massimo di 80 iscritti. L’ammissione al corso prevede inoltre il versamento di un contributo di € 600 a titolo di quota di iscrizione; è invece gratui-to per gli appartenenti al personale strutturato della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Brescia.

Iscrizioni - Le domande di iscrizione, redatte in forma scritta e con marca bollo da Euro 14,62 devono essere inviate a mezzo posta alla attenzione della Sig.ra Carla Mai-nardi – Segreteria del Dipartimento Materno infantile e di Tecnologie biomediche dell’Università degli Studi di Brescia, V.le Europa 11 – 25123 Brescia entro il 15 novembre 2011

Informazioni - Per ulteriori informazioni vedi bando scaricabile dal sito: http:// www.med.unibs.it > offerta formativa > corsi di perfezionamento

Allegati:
Scarica questo file (brochure.pdf)brochure.pdf