Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

medlearning

ADHD Attention Deficit Hyperactivity Disorder: valutazione e strategie di intervento

Bologna - 24 e 25 Febbraio 2012

NH Bologna De La Gare Piazza XX Settembre, 2

Docente: Prof Francesco Benso

 

Razionale

Il disturbo da Deficit di Attenzione ed Iperattività (ADHD), acronimo per l’inglese Attention Deficit Hyperactivity Disorder è un importante disordine dello sviluppo neuropsichico del bambino e dell’adolescente caratterizzato da una serie di comportamenti che denotano inattenzione, impulsività ed iperattività motoria, persistenti ed inappropriati rispetto al grado di sviluppo evolutivo del soggetto.

La diagnosi si presenta come problematica perché su richiesta delle stesse linee guida viene effettuata esclusivamente attraverso questionari osservativi compilati da genitori, insegnanti e dal bambino stesso. Per portare maggiore chiarezza in una patologia che si annuncia molto complessa e variegata (si parla di polimorfismi e di diverse tipologie dipendenti da scompensi di più neurotrasmettitori), la ricerca si sta muovendo in diverse direzioni, dalla genetica alle neuroscienze cognitive. Durante il corso si valuteranno anche i più recenti lavori che propongono indagini  che si basano su particolari profili di EEG, sulla teoria della variabilità intraindividuale, sulle diverse componenti attentive, sul rumore interferente di diverse aree cerebrali. Si analizzeranno strumenti di misura tradizionali e altri riferibili alla letteratura più recente sopra citata. Infine saranno illustrate tecniche abilitative che mireranno ad affrontare il nucleo del problema (esecutivo-attentivo), inserite nel necessario contesto fornito dai parent training, dalle tecniche relazionali comportamentiste e di psicologia clinica.

Il corso è diviso in tre moduli:

  1. Prima parte. Inquadramento dell' ADHD,  linee guida, tecniche di indagine tradizionali, questionari e stimolazioni classiche.
  2. Seconda parte. Eziologia: ipotesi genetiche, ipotesi dei diversi neurotrasmettitori. Dimostrazione di  strumenti utili per la ricerca su marcatori biologici e funzionali. Inquadramento teorico attraverso la più recente teoria delle “default network”. Proposta di prove oggettive per l'indagine sulle diverse componenti attentive, su determinate aree cerebrali e sui neurotrasmettitori. Valutazione di caratteristiche confermative come la variabilità intraindividuale (dimostrazione del calcolo) e gli intervalli di frequenza dell'attenzione sostenuta.
  3. Terza parte. Proposte di interventi e di stimolazioni integranti i protocolli classici.

 

Programma

24 Febbraio

14,00          Registrazione dei partecipanti

14,15          Presentazione del corso

14,30          Inquadramento dell' ADHD

15,00          Linee guida

16,00          Tecniche di indagine tradizionali

17,00          Pausa lavori

17,15          Questionari e stimolazioni classiche.

18,00          Discussione

19,00          Termine dei lavori della 1^ giornata

 

25 Febbraio

09,00          Eziologia: ipotesi genetiche, ipotesi dei diversi neurotrasmettitori.

09,30                    Dimostrazione di  strumenti utili per la ricerca su marcatori biologici e funzionali.

10,00                    Inquadramento teorico attraverso la più recente teoria delle “default network”

11,00          Pausa lavori

11,15                    Proposta di prove oggettive per l'indagine sulle diverse componenti attentive, su determinate aree cerebrali e sui neurotrasmettitori.

13,00          Pausa lavori

14,00                    Valutazione di caratteristiche confermative come la variabilità intraindividuale (dimostrazione del calcolo) e gli intervalli di frequenza dell'attenzione sostenuta.

15,00          Proposte di interventi e di stimolazioni integranti i protocolli classici.

16,00          Discussione

17,00          Verifica finale

17,30          Termine dei lavori

 

Quota di partecipazione € 180 ,00   + 21% IVA      Studenti   €150,00   + 21% IVA

Accreditato per: Logopedisti  Neuropsicomotricisti   Psicologi  N. ecm  16962 Crediti 12

 

Segreteria organizzativa

Medlearning sas

Piazale Gregorio VII n 40 00165 Roma  CF e PI 09793121006

Tel              066873034

Fax             0668309354

 

PER ISCRIVERSI

Per scaricare i  programmi completi dei corsi, le schede e le modalità di iscrizione e per verificare la disponibilità dei posti potete collegarvi al sito

www.medlearning.net

oppure inviare un email a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB

Tutti i partecipanti che si iscrivono a 2 corsi nell’anno solare possono iscriversi gratuitamente ad un 3° corso. Il 3° corso gratuito può essere scelto fra quelli programmati entro il 1° semestre dell’anno successivo, verificando sempre la disponibilità di posti gratuiti (ne prevediamo da 5 a 10 per ogni corso).