Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2011-11-05Titolo del corso: “LE PARALISI CEREBRALI INFANTILI DAI BOBATH AD OGGI”

Data Inizio: 05 11 2011 - seconda giornata 06 11 2011

Obiettivi: Durante il Corso viene presentata l’osservazione e il trattamento del bambino con danno neuromotorio secondo i principi Bobathiani. La presentazione di filmati e di casi clinici permette di considerare spunti di intervento anche diversificato, mirato al bambino. Si potranno cogliere concetti di osservazione e di trattamento che vedono interagire competenze diverse, in aree di sviluppo specifico, quali motricità, comunicazione, alimentazione, gioco.
La modalità di osservazione per ciascuna delle suddette aree, finalizzata alla precocità e alla globalità dell’intervento riabilitativo, non può prescindere dalla consapevolezza e dall’attiva collaborazione della famiglia

Quota: 200,00


sconto-250-250

Questo evento aderisce all’iniziativa Sconto del 10%, pertanto, la quota sopraindicata è da scontare!

Se hai un account sul nostro sito ed il tuo profilo è presente nelle mappe,

scarica il coupon per usufruire dello sconto!

Per ulteriori informazioni clicca QUI


Crediti ECM: SI

Destinatari:

  • T.N.P.E.E. (Neuropsicomotricisti)
  • Medici (N.P.I. - MED. FISICA E RIABILITAZIONE)
  • Fisioterapisti
  • Logopedisti

Crediti ECM 23 per ciascuno dei Profili Professionali Accreditati

Relatori:

DOTTORESSA GABRIELLA RUBINI - Dipartimento di Riabilitazione, Az. UlSS 20 Verona

Senior Teacher (EBTA) per i Corsi Italiani ed Europei sul trattamento delle neurolesioni infantili

N° ore: 16

N° di partecipanti: 40

Sede dell'Evento: ASSOCIAZIONE “OASI CANA ONLUS” CENTRO SOLIDALI CON TE - VIALE GIOVANNI XXIII, N° 2 - 92017 SAMBUCA DI SICILIA (Agrigento)

Segreteria organizzativa: Formazione & Consulenza di Stefano Viciconte - Via Luigi Pirandello n. 29 - 91013 Calatafimi Segesta (TP) - Tel/Fax. 0924.954566 - Cell: 338.6691933 – 329.1167179 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.