Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2011-03-05-cosenzaTitolo del corso: Padroni del tempo Padroni dello spazio - Seminario pratico di espressione corporea

Data Inizio: 05 03 2011

Obiettivi: Per gli operatori sociosanitari e terapeuti che si relazionano fisicamente oltre che cognitivamente, per i quali è fondamentale o naturale empatizzare, senza però farsi coinvolgere dall’emozione o dallo stress, dato che devono gestire professionalmente il rapporto e l’azione.
Espressione corporea tra comunicazione, azione e creatività; un mezzo per esprimere le emozioni ed affrontare la gestualità in modo consapevole.
Mentre grande interesse è rivolto ai processi di globalizzazione e mondializzazione dell'economia, ai rapidissimi mutamenti nell'ambito delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione, paradossalmente, nell'era della comunicazione, si rischia di trascurare la parte più originale di ciascuno, ascoltando sempre meno la suggestione del linguaggio del corpo.
Un percorso di espressività corporea, coscienza, conoscenza e gestione di sé, fornisce strumenti per l’armonizzazione con sé stessi e l’ambiente fosse anche, quest’ultimo, solo comunicazionale e professionale.

L’essere umano è sintesi di espressione genetica ed ambiente. La prima è l’insieme delle esperienze, patrimonio comune della specie, che hanno portato a quelle che noi chiamiamo reazioni istintive: atteggiamenti, comportamenti e moti automatici.
L’imprinting sociale, espressione utilizzata nell’ambito dell’allevamento animale in cattività che ben definisce ciò di cui stiamo parlando, si sviluppa nel corso della vita individuale nel vissuto familiare, scolastico e dell’ambiente, micro e macro, complessivo. Abituati ed educati a portare l’attenzione e ad agire in modo formale e con-forme all’ambiente, normalmente, finiamo con l’ignorare o sottovalutare i messaggi che il corpo ci manda. Così spesso accade che l’interazione tra le due ‘linee guida’ sfoci in una reazione ad una situazione, mandando messaggi, a noi e agli altri, addirittura opposti.
Il linguaggio verbale, dei gesti e comportamenti codificati, sottrae la nostra attenzione al corporeo,ma  esso agisce, reagisce e comunica ugualmente e costantemente. Riportare l’attenzione su di esso significa ampliare le nostre conoscenze e capacità relazionali (con sé stessi e gli altri).

Il respiro da ritmo al mio cammino
Ed io esisto nel mondo
Fra la gente
Con la gente
E so che quello che dirò
Sarà quello che gli altri vedranno
(C. Giordano)

Durata del corso 12 ore in 4 appuntamenti pomeridiani durante i fine settimana del mese di marzo/aprile 2011

 

Quota: € 60,00

Crediti ECM: NO

Destinatari: TNPEE

Relatori: Dott.ssa Carmela Giordano
Psicomotricista, TNPEE

N° ore: 12

Sede dell'Evento: Scuola di Danza BALLET DU CENTRE HISTORIQUES - CAVERN CLUB - Piazza Marco Berardi – Cosenza

Segreteria organizzativa: Associazione Arci "Aprile" - Cosenza –

Altre info: Date: 05-12-19-26/03/2011
Orario: 16,30-19,30

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.