Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2011-08-03-torinoTitolo del corso: 3° Congresso delle Attività Acquatiche per la Prima Infanzia - Data Inizio: 03 06 2011

Obiettivi:

  • - Contribuire all’integrazione dell’area educativo-sportiva delle attività acquatiche alla rete di sostegno che lavora intorno al bambino disabile di prima infanzia (area medica, area terapica, associazioni genitori)
  • - Stimolare la continua collaborazione e comunicazione fra queste diverse aree.
  • - Contribuire all’integrazione del bambino disabile di prima infanzia nei gruppi di attività acquatiche fin dai primissimi mesi di vita, diffondendo sia la “cultura dell’acqua” come benefattrice della qualità della vita del bambino disabile sia il concetto di “inclusione”.

Programma:

I lavori avranno la modalità dell’esposizione frontale da parte dei Relatori.
Il tempo a disposizione, per ognuno di loro, sarà di 40 minuti circa ai quali saranno aggiunti 5 minuti per le domande da parte del pubblico.

Venerdì 3 Giugno 2011 - Hotel Mercure Royal, C.so Regina Margherita 249
Ore 15.00 Inizio dell’incontro riservato ai soli relatori, che avrà come obiettivo la stesura della “Carta di Accoglienza del bambino disabile nei centri natatori”

Ore 17.00 Inizio dell’incontro/dibattito tra gli operatori partecipanti all’evento,
condotto da Manuela Montalto e Giorgia Valente, maestre di
Acquarella

Sabato 4 Giugno 2011 - Hotel Mercure Royal, Cso Regina Margherita 249
Ore 8.00 – Inizio registrazione dei partecipanti al congresso
Ore 9.00 – Introduzione al Congresso
– Hugo Lavalle
– Saluto delle Autorità
Inizio relazioni

Ore 9.30 – Arrigo Broglio - Aquaticamente- Milano
“il benessere del bambino con disabilità tra acquaticità e terapia”

Ore 10.05 – Elisabetta Pusiol- Polisportiva Terraglio- Mestre
“L'efficacia di un progetto condiviso nella presa in carico del bambino con disabilità”

Ore 10.40 – Maria Concetta Scaglione –Polisportiva Terraglio- Mestre
"...Acqua.....il vincolo.....e la possibilità...”

Ore 11.15- Coffe break

Ore 11.45- Paolo Manzoni- Ospedale S.Anna-Torino
“Il neonato e gli esiti invalidanti legati all’ evento nascita ed alla grave prematurità
Ore 12.20- Patrizia Strola-Clinica Universitaria-Torino
“La promozione dello sviluppo psicomotorio nel neonato pretermine”

Ore 13.00 – Pausa pranzo

Ore 14.30 – Johan Lambeck-Halliwick (Svizzera)
“L’intervento precoce col Metodo Halliwick in bambini con disordine dello sviluppo motorio”.
(Relazione con traduzione simultanea dall’inglese all’italiano)

Ore 15.25 – Jocian Machado Bueno- Universida de Tuiuti do Paraná (Brasile)
“La Psicomotricità Acquatica e il bebè con sindrome di Down”
Relazione con traduzione simultanea dal portoghese all’italiano)

ore 16.20 – Pausa
Ore 16.35 – Reiner Cherek-Paedaqua (Germania)
“Aspetti psicomotori e fisioterapici nelle attività acquatiche di prima infanzia”.
(Relazione con traduzione simultanea dall’inglese all’italiano)
Ore 17.30 – Cecilia Marchisio-Università di Torino
" Sostenere chi sostiene: la famiglia di fronte alla nascita di un bambino con disabilità
Ore 18.05. –Hugo Lavalle-Acquarella
“Esperienze di inclusione/integrazione nel lavoro di gruppo di tipo educativo”

Domenica 5 Giugno 2011 - Hotel Mercure Royal, Cso Regina Margherita 249

Ore 9.30 – Silvia Granturco-Coop. Colisseum - Como
“Acquaticità Neonatale e disabilità: strategie d’inserimento e proposte operative”
Ore 10.20 –Associazioni Genitori Bambini Disabili

Ore 11.00 – Break

Ore 11.30 – Valentina Delehaye- Associazione “Mai Soli” - Genova
Il bambino con autismo in psicomotricità in acqua

Ore 12.20 – Neuropsichiatria Infantile

Ore 13.00- Pausa Pranzo

Ore 14.30 – Cristina Pastrello-Consorzio In Acqua - Novara
“IDROCHINESIOLOGIA: relazioni e competenze diversamente acquatiche”
Ore 15.20 – Laura Borghetto (Associazione L’Abilità, Milano)
Ore 15.50 – Nuove Proposte
Ore 16.30 - Chiusura Lavori e votazione Carta di Accoglienza dei Bambini Disabili nei
centri natatori

 

Quota: € 160

ECM: NO

Destinatari: TNPEE, psicomotricisti, fisioterapisti, Neuropsichiatri, pediatri, insegnanti prima infanzia, Insegnanti SUISM, operatori centri acquatici, istruttori di nuoto

Relatori: Arrigo Broglio (Associazione Acqua Amica); Elisabetta Pusiol e Maria Concetta Scaglione (Polisportiva Terraglio); Silvia Granoturco (Cooperativa Colisseum); Cristina Pastrello (Consorzio In Acqua); Valentina Delehaye (Associazione Mai Soli); Dott. Paolo Manzoni (pediatra terapia intensiva neonatologia Ospedale Sant’Anna, Torino); Patrizia Strola (psicomotricista terapia intensiva Clinica Universitaria Torino); Cecilia Marchisio (Università di Torino); Laura Borghetto (Associazione L’abilità, Milano); Jocian Machado Bueno (psicomotricista, Curitiba, Brasile); Johan Lambeck (Senior Metodo Halliwick - Ginevra, Svizzera); Reiner Cherek (Psicomotricista, Francoforte, Germania).

N° ore: 16

N° di partecipanti: 200 circa

Sede dell'Evento: Torino , Hotel mercure Royal, 3, 4 e 5 Giugno 2011

Segreteria organizzativa: Acquarella, Via Ferrere 9 , 10139, Torino
TEL /FAX 0113821404
www.acquarella.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.