Scoperto un gene che causa l'autismo, è il Caprin1

Autismo, studio dell'Università di Torino scopre nuovo gene responsabile

Caprin 1 è un nuovo gene responsabile di autismo. Grazie a uno studio multicentrico internazionale, coordinato da Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino, sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia e recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Brain , è stato dimostrato il ruolo del gene Caprin 1 nello sviluppo di una rara forma di autismo.  CONTINUA SU .... www.sanita24.ilsole24ore.com



Scoperto un gene che causa l'autismo, è il Caprin1

Lo studio di Città della Salute e Università di Torino: passo avanti nella comprensione delle basi genetiche

alternate text
Immagine Università di Torino
Importante passo avanti nella comprensione delle basi genetiche dell'autismo: Caprin1 è un nuovo gene responsabile di autismo. E’ quanto emerge dal Progetto NeuroWes di UniTo, uno studio multicentrico internazionale, coordinato dal Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino, sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia e recentemente pubblicato sulla rivista scientifica internazionale 'Brain'. Lo studio, basato sulle nuove tecnologie di sequenziamento del Dna e sullo sviluppo di modelli in vitro di cellule neuronali, ha permesso di dimostrare che mutazioni nel gene Caprin1 sono responsabili di alterazioni di specifici meccanismi neuronali che provocano dal punto di vista clinico una forma di disturbo dello spettro autistico.  CONTINUA SU ....   www.adnkronos.com


Autismo, identificato un nuovo gene (Caprin1) coinvolto nel disturbo del neurosviluppo

Passi avanti nella comprensione delle basi genetiche dell’autismo. A farli uno studio multicentrico internazionale, il progetto NeuroWes di UniTo che ha permesso di individuare un nuovo gene responsabile di autismo: Caprin1. Lo studio, basato sulle nuove tecnologie di sequenziamento del Dna e sullo sviluppo di modelli in vitro di cellule neuronali, ha permesso di dimostrare che mutazioni nel gene Caprin1 sono responsabili di alterazioni di specifici meccanismi neuronali che provocano dal punto di vista clinico una forma di disturbo dello spettro autistico. Il lavoro coordinato da Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino, sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia, è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Brain.  CONTINUA SU ....  www.aboutpharma.com



Autismo, scoperto nuovo gene responsabile: studio torinese, dalle mutazioni al Dna ecco cosa accade

La ricerca di Torino: il gene si chiama Caprin1

Autismo, scoperto nuovo gene responsabile: studio torinese, dalle mutazioni al Dna ecco cosa accadeIl puzzle dei geni che possono causare l'autismo, con le loro mutazioni, ha un nuovo tassello. Il gene si chiama Caprin 1 ed è il risultato di una ricerca internazionale, guidata dall'Università di Torino e dalla Città della Salute di Torino, con l'Università di Colonia. Pubblicata sulla rivista scientifica Brain, ha infatti permesso di dimostrare che mutazioni nel gene Caprin1 sono responsabili di alterazioni di specifici meccanismi neuronali, che provocano dal punto di vista clinico una forma di disturbo dello spettro autistico. CONTINUA SU  ... www.ilmattino.it



Autismo. Scoperto un nuovo gene responsabile

Lo studio multicentrico internazionale, guidato dall’Università di Torino in collaborazione con l’Università di Colonia, è stato pubblicato sulla rivista Brain e ha dimostrato che e mutazioni nel gene CAPRIN1 sono responsabili di alterazioni di specifici meccanismi neuronali che provocano una forma di disturbo dello spettro autistico.

CAPRIN1 è un nuovo gene responsabile di autismo. Grazie a uno studio multicentrico internazionale, coordinato dal Prof. Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino, sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia e recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Brain, è stato dimostrato il ruolo del gene CAPRIN 1 nello sviluppo di una rara forma di autismo. Lo studio è basato sulle nuove tecnologie di sequenziamento del DNA e sullo sviluppo di modelli in vitro di cellule neuronali. CONTINUA SU ...  www.quotidianosanita.it



Un nuovo gene responsabile dell'autismo è stato individuato grazie a un lavoro internazionale, guidato dall'Università di Torino e dalla Città della Salute di Torino, in collaborazione con l'Università di Colonia. Pubblicato sulla rivista Brain, uno studio ha infatti permesso di dimostrare che mutazioni nel gene Caprin1 sono responsabili di alterazioni di specifici meccanismi neuronali, che provocano dal punto di vista clinico una forma di disturbo dello spettro autistico. Il lavoro è basato sulle nuove tecnologie di sequenziamento del Dna e sullo sviluppo di modelli in vitro di cellule neuronali. Lo studio è stato coordinato dal professor Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del dipartimento di Scienze Mediche dell'Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino. CONTINUA SU  ... www.ansa.it



"Caprin1", nuovo gene responsabile dell'autismo. Scoperto dall'Università e dalla Città della Salute di Torino

Ricerca pubblicata sulla prestigiosa rivista "Brain"

L'Università di Torino e la Città della Salute di Torino hanno scoperto un nuovo gene responsabile dell'autismo: il "Caprin1". Di recente, la rivista specialistica "Brain" ha pubblicato il lavoro internazionale tutto di marca sabauda e che fornisce prove importanti sulle basi genetiche dell’autismo. Il lavoro è stato coordinato dal professor Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino. Lo studio è basato sulle nuove tecnologie di sequenziamento del Dna e sullo sviluppo di modelli in vitro di cellule neuronali ed è stato sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia e recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale Brain, è stato dimostrato il ruolo del gene "Caprin1" nello sviluppo di una rara forma di autismo. CONTINUA SU ... www.torinotoday.it 



 

Tratto da www.neuropsicomotricista.it  + Titolo dell'articolo + Nome dell'autore (Scritto da...) + eventuale bibliografia utilizzata

Accedi / Crea il tuo account