Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La diagnosi solitamente viene fatta intorno ai 7-8 anni, ovvero alla fine del primo anno di scuola elementare. Questo pone un grande problema di natura educativa e riabilitativa, infatti in questa epoca il disturbo è già “patologgizzato”, il bambino attiva già da tempo meccanismi di compenso che risulterà difficile destrutturate.

Al contrario un’attenta osservazione ed un eventuale intervento in età prescolare sulle abilità cognitive responsabili dell’apprendimento futuro risultano particolarmente adeguate come intervento preventivo. Nello specifico in quest’epoca è fondamentale porre molta attenzione su abilità come il linguaggio, la memoria, la percezione visiva e uditiva e la coordinazione motoria. Disturbi in tali aree possono essere indici di rischio per eventuali disturbi di apprendimento.

Commenti  

0 #1 Max Bertolini 2010-09-27 18:22
Salve, vorrei sapere se presso una delle vostre sede viene eseguita la diagnosi della dislessia negli adulti.

Cordiali saluti.
Citazione