Banner - Top - Orizzontale

CONCLUSIONI - BIBLIOGRAFIA - La Telemedicina in campo valutativo - riabilitativo: un approccio innovativo sul territorio

L’attuale situazione di emergenza sanitaria che il territorio italiano e mondiale si trova costretto ad affrontare, ha sicuramente dato origine a numerose problematiche all’interno della Sanità.

In questo ambito, il TNPEE ha fin da subito dovuto modificare l’approccio di valutazione e presa in carico dei pazienti, predisponendo nuove modalità operative che si servono di strumenti tecnologici, al fine di mantenere omogeneità nella presa in carico dei pazienti.

Da questa situazione, sono nati quindi numerosi progetti sul territorio, tutti con lo scopo di non interrompere la presa in carico dei pazienti, continuando in tal modo il percorso riabilitativo.

È molto importante considerare che, nella realtà delle ASL, essendo presente una molteplicità di contesti differenti, è fondamentale che vengano istituite delle linee-guida universali, in modo tale che vi sia un linguaggio comune che faciliti le interazioni tra i vari distretti di diverse città.

Partendo proprio da questa visione, cercando di sfruttare il più possibile a proprio vantaggio l’attuale critica situazione di emergenza sanitaria, all’interno di ASL 1, è stato sperimentato con successo un nuovo Protocollo, mai impiegato in precedenza, che si è dimostrato particolarmente efficace per la valutazione e la riabilitazione di tutti i pazienti.

In conclusione, il concetto fondamentale risiede proprio nel fatto che tale protocollo, creatosi per far fronte ad un’emergenza, sarà utilizzato da parte degli Operatori anche in futuro, a prescindere quindi dal COVID19 e dalle misure di contenimento del virus, dal momento che è stato dimostrato essere una risorsa molto utile ed efficace.

Bibliografia

  • Cicchetti, E. Brino, S. Iaia, G. F. Gensini, il contributo della farmacia dei servizi alla gestione dei servizi sanitari territoriali sviluppo di un modello per la gestione del paziente con patologia cronica con strumenti di telemedicina in farmacia, settembre 2017.
  • Commissione d’albo dei terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, vademecum per la riabilitazione on-line, impostazione telematica della ri-abilitazione a distanza, 2020.
  • Doolittle GC, Spaulding AO, Williams AR. Il costo decrescente della telemedicina e della telemedicina. Telemed JE Health. 2011, p. 671-675
  • Federazione nazionale degli ordini TSRM e PSTRP, associazioni tecnico scientifiche ANUPI TNPEE, AITNE, linee di indirizzo e raccomandazioni ai terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva. Maggio 2020.
  • Organizzazione Mondiale della Sanità- OMS, ICF-CY, Trento, Erickson, 2007, p. 213.
  • Smith CE, Fontana-Chow K, Boateng BA, et al. Tele-educazione: collegare gli educatori con gli studenti tramite la tecnologia a distanza. Pediatr Ann. 2009, p. 550-556
  • Zundel  K.  M. Telemedicina:  storia,  applicazioni  e  impatto  sulla biblioteconomia. Associazione Bull Med Libri. 1996.

Sitografia

Tratto da www.neuropsicomotricista.it  + Titolo dell'articolo + Nome dell'autore (Scritto da...) + eventuale bibliografia utilizzata

Shop Neuropsicomotricista