Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
  • Arcelloni M. C., Magnifico E., Un percorso di formazione corporea, Psicomotricità, 9(4), 29-32, 2000
  • Axia V., Elementi di psico-oncologia pediatrica, Carrocci editore S.p.A., Roma, 2004
  • Ballestrin G., Alunni pazienti, Erikson, Trento, 2007
  • Berti E., Comunello F., Savini P., Il contratto terapeutico in terapia psicomotoria. Dall'osservazione al progetto, Edizioni Junior, Parma, 2015.
  • Bertolotti M, Haupt R. et al., L’assistenza ai bambini malati di tumore, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2015
  • Cartacci F., Professionalità dello psicomotricista. Riflessioni su di una ricerca, Psicomotricità, 1997
  • Erlandson et al, Doind Naturalistic Enquiry: A Guide to Methods, Sage Publications, Newbury Park, CA. In: L. Mortari, L. Saiani, Gesti e pensieri di cura, McGraw-Hill, Milano, 2013.
  • Gison G., Minghelli E. e Di Matteo V., Una testimonianza del percorso, Erikson, Trento, 2007.
  • Howlader N, Noone AM, Krapcho M, SEER Cancer Statistics Review (CSR) 1975-2013, Bethesda, Md: National Cancer Institute, 2015
  • Kepner J. J., Body Process, Il lavoro con il corpo in psicoterapia, Franco Angeli s.r.l., Milano, 2013
  • Madon E., Gabutti V., Miniero R., Ematologia e oncoematologia pediatrica, McGraw-Hill libri Italia, Milano, 1998
  • Madrussen E., Forme del tempo/Modi dell’io. Educazione e scrittura diaristica, Ibis, Como-Pavia, 2009
  • Martinetti M. G., Stefanini M. C., Approccio evolutivo alla neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, SEID Editori, Firenze, 2014.
  • Mortari L., Apprendere dall’esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione, Carrocci editore, Roma, 2011
  • Mortari L., Saiani L., Gesti e pensieri di cura, McGraw-Hill, Milano, 2013.
  • OMS, Classificazione internazionale del Funzionamento, della disabilità e della Salute, Erikson, 2001.
  • Rossi F., Coppo M., Zucchetti G., Ricci F., Fagioli F., Progetto pilota per la costituzione di una rete di riabilitazione all’interno dell’Associazione Italiana di Ematologia Oncologia Pediatrica (AIEOP), 2014
  • Rossi F., La presa in carico riabilitativa neuropsicomotoria dei bambini affetti da onco-ematologica presso il Servizio di Riabilitazione NPI dell’O.I.R.M.
  • Valente D., Fondamenti di riabilitazione in età pediatrica, Carrocci Editore, Roma, 2015

 

SITOGRAFIA

  • http://www.airc.it/cancro/tumori/leucemia/linfoblastica-acuta, Leucemia linfoblastica acuta, consultato il 09/11/2016
  • http://www.alc.it/?page_id=93, Guida al trapianto di midollo, consultato il 05/10/2016
  • http://www.anupi.it/core-competence-del-tnpee.html, Core Competence TNPEE, consultato il 11/10/2016
  • http://www.ematologialasapienza.org/Download_file_sezione.asp?Chiave=&ID_sezione=164, Arcese W., Iori A. P., Ematologia, consultato il 05/10/2016
  • http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1989/02/24/089G0090/sg, LEGGE 18 febbraio 1989, n. 56, consultato il 06/10/2016
  • http://www.humanitas.it/sintomi/rash-cutaneo, Rash cutaneo, consultato il 05/10/2016
  • http://www.ipasvi.it/ecm/percorsi-guidati/la-gestione-del-catetere-venoso-centrale-id3.htm, La gestione del catetere venoso centrale, consultato il 04/10/2016
  • http://www.leukemianet.org/content/patients/leukemias/all/e4417/infoboxContent4971/Pat_Manual_ALL_italian.pdf, Manuale di informazione per i pazienti adulti affetti da leucemia acuta linfoide (LAL), consultato il 04/10/2016
  • http://www.montallegro.it/pdf/consenso/cvc.pdf, Fascicolo informativo per Pazienti da sottoporre a posizionamento di catetere venoso centrale, consultato il 09/10/2016
  • http://www.orpha.net/consor/cgi-bin/OC_Exp.php?Lng=IT&Expert=39812, D. Jacobsohn, G. Vogelsang, Malattia da rigetto del trapianto, consultato il 04/10/2016
  • http://www.orpha.net/consor/cgi-bin/OC_Exp.php?Lng=IT&Expert=540, G. de Saint-Basile-Chazelas, Linfoistiocitosi emofagocitica familiare, consultato il 10/11/2016
  • http://www.psicologiadellavoro.org/?q=content/il-lavoro-emozionale-ambito-infermieristico, Scotese L., Il lavoro emozionale in ambito infermieristico, consultato il 25/10/2016
  • http://www.trapianti.salute.gov.it/cnt/cntDettaglioMenu.jsp?id=78&area=cnt-cellule&menu=menuPrincipale&sotmenu=trapianto&label=trap&livello=1, Trapianto cellule emopoietiche, consultato il 09/10/2016
  • http://www.ulss16.padova.it/all/CAT_VEN_CENTRALE.pdf, CATETERE VENOSO CENTRALE, consultato il 09/10/2016
  • PubMed Health, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/

 

Indice
 
INTRODUZIONE
 
  1. Orientamento al contesto
    1. LA CLNICA DI ONCOEMATLOGIA PEDIATRICA: La struttura; Figure presenti all’interno del reparto
    2. PATOLOGIE TRATTATE E GESTIONE DELLA MALATTIA
    3. LA PATOLOGIA, IL CORPO, I SINTOMI: Malattia e corpo; Il corpo percepito: il bambino; Malattia e famiglia
    4. QUALE RUOLO POSSIBILE PER IL TNPEE: Il decreto ministeriale: Indicazioni ANUPI TNPEE; Ulteriori riferimenti
  2. METODOLOGIA
    1. IMPOSTAZIONE E SVILUPPO DEL PROGETTO
    2. RICERCA QUALITATIVA E TECNICA DEL DIARIO
    3. MATERIALI UTILIZZATI
    4. I DATI DEL PROGETTO
  3. L’ESPERIENZA
    1. I CASI TRATTATI: S.; T.; V.; So.; N.; W.; Ve.; A.
    2. I RISULTATI OTTENUTI: Risultati generali; Risultati specifici
    3. IL METODO EMERSO: Presentazione, colloquio, osservazione; Valutazione, definizione degli obiettivi; Trattamento; Verifica degli obiettivi: la revisione dei diari di cura
  4. RIFLESSIONE SULL’ESPERIENZA
    1. COMPLESSITÀ E CRITICITÀ EMERSE: Complessità della patologia; Criticità di spazi; Criticità di tempo; Criticità di confronto con altre figure professionali
    2. IPOTESI DI UN PROTOCOLLO TERAPEUTICO PER IL T.N.P.E.E. ALL’INTERNO DELLA CLINICA DI ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA: FASE 1: Segnalazione del caso e presa in carico; FASE 2: Valutazione e trattamento; FASE 3: Restituzione; Accompagnamento alla morte
 
CONCLUSIONI
 
BIBLIOGRAFIA
 
ALLEGATI
 
Tesi di Laurea di: Andrea SATTANINO