Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I capitolo "Andare verso la gente"

Oggi quando parliamo di gruppo a cosa ci riferiamo?
Sono state proposte varie definizioni. Quella che per alcuni studiosi è la più semplice ed esauriente, dice che un gruppo si ha quando “due o più individui, che possiedono un’identificazione sociale comune, sono riconosciuti come gruppo da almeno una terza controparte”. L’interazione al suo interno è del tipo a faccia a faccia inoltre i membri si percepiscono come partecipanti ad un’unità che dura nel tempo e nello spazio. Infine i membri di gruppo sono coinvolti da almeno un obiettivo comune.

Se esaminiamo attentamente la nostra società ci accorgeremo che è composta da un insieme di gruppo e che questi gruppi sono funzionali alla sua esistenza. Grazie agli studi condotti da Anzien e Martin abbiamo una prima classificazione dei gruppi umani, suddivisi in: folla, la banda (e la gang); il gruppo primario o piccolo gruppo, il gruppo secondario o gruppo medio-grande.

Classificazione dei gruppi umani da: D. Anzieu, J. Y. Martin