Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le scale delle serie Wechsler sono rappresentate da tre scale:

  1. la Wechsler Preschool and Primary Scale of Intelligence (WPPSI), per bambini di età compresa fra i 4 ed i 6 anni e mezzo;
  2. la Wechsler Intelligence Scale far Children, Revised (WISC-R), per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni;
  3. la Wechsler Adult Intelligence Scale (WAIS), per adulti.

Esse rientrano nei reattivi mentali di livello, finalizzati a valutare l'efficienza intellettiva.
Tali reattivi forniscono il Quoziente Intellettivo Totale, il Quoziente Intellettivo Verbale ed il Quoziente Intellettivo di Performance. Inoltre, essi permettono di riportare in forma grafica i punteggi ottenuti in ciascuna delle prove che contribuiscono a determinare i vari QI, offrendo in questo modo la possibilità di definire un profilo cognitivo.

Cenni di Storia

La pubblicazione nel 1939 della Scala d'Intelligenza Wechsler-Bellevue segnò una data cruciale nella storia della valutazione dell'intelligenza dell'adulto. Per la prima volta, infatti, veniva costruita una batteria di prove individuali, eterogenee, che apprezzava le varie espressioni del funzionamento intellettuale, ben accette dai soggetti adulti e, soprattutto, che erano tarate in funzione dell'età cronologica e, cioè, che tenevano conto del "deterioramento fisiologico". Abbandonando il concetto di età mentale, Wechsler riprendeva invece quello di QI concependolo, però, come una scala standardizzata con media 100 e deviazione standard 15, eliminando così tutti i problemi che il metodo precedente aveva e dando, invece, degli elementi statistici concreti per cogliere il potenziale intellettivo.
Benché fosse stata concepita inizialmente per valutare il livello d'intelligenza globale del soggetto, la scala fu rapidamente applicata con diversi altri scopi: quello di misurare l'eventuale deterioramento mentale, individuare il tipo d'intelligenza, se pratica o verbale, della persona, individuare le eventuali carenze, ecc. Per queste caratteristiche lo strumento divenne, molto rapidamente, il più usato nell'ambito della valutazione e della diagnosi dell'intelligenza portando così ad una revisione del materiale (WAIS) e alla creazione di altre scale simili destinate ai bambini in età prescolare (WPPSI) e scolare (WISC).

Le Scale sono distribuite da: OS - Organizzazioni Speciali - Firenze