Il metodo di Reuven Feuerstein

Il metodo di Reuven FeuersteinIl Metodo Feuerstein è diffuso a livello internazionale ed applicato in tutte le situazioni in cui è necessario favorire un incremento delle prestazioni individuali ed accrescere la flessibilità di risposta rispetto al cambiamento.

Allievo di Piaget e di Rey, lo psicologo Reuven Feuerstein ha elaborato la Teoria della Modificabilità Cognitiva Strutturale secondo la quale ogni individuo, in qualsiasi momento della propria vita, è in grado di migliorare i propri processi cognitivi. Questo percorso è favorito dalla presenza di un facilitatore di processo , il Mediatore, che attiva nell’individuo un percorso di autocambiamento proponendogli una serie di attività strutturate nel Programma di Arricchimento Strumentale .

Il P.A.S. che costituisce la parte operativa del metodo è formato da 14 strumenti che presentano gruppi di esercizi volti ad ottimizzare il processo di apprendimento attraverso un percorso cognitivo e metacognitivo.

La modalità applicativa del P.A.S , basata sull’ascolto attivo e su una concezione olistica dell’individuo, si presenta particolarmente efficace non solo per l’aumento delle competenze cognitive ma anche di quelle relazionali.
Il Programma di Arricchimento Strumentale è utilizzato, da anni , per interventi nei seguenti ambiti:

  • RIABILITAZIONE
  • EDUCAZIONE
  • FORMAZIONE