Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

FASE SCOMPOSIZIONE

FASE RICOMPOSIZIONE

AZIONI BAMBINO

-Una volta impossessatosi della matrioska la scuote,
-Tiene la base della bambola con la mano sinistra,
-Scoperchia l’oggetto con l’atro arto.
-Estrae la seconda bambola e la scoperchia
-Procede nel medesimo modo sino alla fine
- Ora che tutti i nove pezzi sono ben visibili sul tavolo,

-Compie una seriazione in ordine crescente dei volti, dalla più piccola alla più grande escludendo a priori  tutte le basi.
-Inserisce il pezzo verde nella quarta base ma non molto persuaso, lo travasa subito sul tavolo.
-Tenta invano di inserire la prima base nella seconda poi attua il processo contrario che  va a buon fine,
-Afferra la bambola più piccola e la deposita nella terza base a cui fa’ corrispondere il volto corretto.
-Travasa dalla seconda alla prima base il terzo volto
Vi è un susseguirsi di tentativi di azioni che però non vanno mai a buon fine; essa tasta gli oggetti velocemente.
-completa solo la bambola più grande;
-Ingloba la terza matrioska

COMMENTI VERBALI
BAMBINO

Durante la scomposizione non proferisce parola.

- Durante tutti questi passaggi, chiede spesso a se stesso: “come si fa?” in ricerca quasi di un linguaggio interiore che la guidasse in quel marasma di oggetti.
-Alla fine della prova ammette di aver fatto tornare la matrioska com’era all’inizio

AZIONI ESAMINATORE

Mi limito ad osservare

Mi limito ad osservare

COMMENTI VERBALI
ESAMINATORE

gli dico che con questo oggetto può fare tutto ciò che desidera.
La esorto a continuare nella scomposizione

La esorto a continuare

TEMPO IMPIEGATO

4minuti e 15 secondi

5minuti

RIFELSSIONI ESAMINATORE

Questa prova è durata parecchio tempo, più di nove minuti e sul volto della piccola si denota stanchezza e fatica.
Anch’essa afferma che la prima volta che ha visto la bambola era esattamente come lei l’aveva lasciata