Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'argomento presentato in tale discussione è stato il Disturbo da Deficit d'Attenzione/Iperattività.

Nell'arco degli anni lavorativi sono stati trattati diversi bambini con tale diagnosi, però ognuno si è presentato diverso dall'altro e per ognuno di loro vi è stato un percorso terapeutico individualizzato.

E' da considerare che anche l'emozioni provate, sono state diverse, però l'obiettivo comune è stato sempre quello di modificare i comportamenti “anomali” e potenziare le abilità presenti in loro.

Si sono alternate sia le soddisfazioni che le delusioni, laddove vi è stato un lavoro multidisciplinare e lì dove è venuto a mancare.

Comunque è importantissimo un lavoro di collaborazione tra le figure che ruotano attorno al bambino ed escludere l'atteggiamento di delegare.

Un maggiore supporto andrebbe alle famiglie, che a volte sono disorientate di fronte alle difficoltà dei figli. Maggiori responsabilizzazioni sono da richiedere anche agli insegnanti, solo così potremmo raggiungere l'abbattimento delle barriere che a volte si alzano senza valide motivazioni ed anche noi operatori dovremmo accettare maggiormente il fatto di metterci in discussione per una crescita professionale ma anche personale.