Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L' Aggressività è caratterizzata dall'attacco e non è altro che una manifestazione di difesa. Ciò, avviene, di norma, come prima e immediata reazione all'impedimento dell'appagamento di un bisogno. Altre volte invece viene repressa, ma l'energia che viene accumulata comunque deve trovare altre vie di uscita e cioè o verso se stessi o verso gli altri.

Questo sfogo il terapista lo deve canalizzare rendendolo non distruttivo, in modo che il bambino possa associare una giusta causa alla manifestazione negativa.

La scarica aggressiva permessa ed agita col terapista, mitigherà le sensazioni di colpa nei confronti delle cause che la hanno generata. Successivamente, bisogna rallentare le manifestazioni e portarle in modo progressivo verso aspetti socialmente più accettabili.