Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cristina Giannini maestra, psicomotricista (metodo Acouturier diplomata pressoI.F.R.A. Bologna) ed educatrice sociale (laurea triennale pressol'Università di Bologna, polo didattico di Rimini)con lunga esperienza nella formazione e gestione di gruppi gioco e gruppi di psicomotricità e presa in carico di bamini con difficoltà comportamentale e/o diversamente abili, cerca lavoro come psicomotricista nella regione Emilia Romagna e, quale membro dell'associazione l' Altra Educazione (www.laltraeducazione.it) presenta la seguente proposta:

Supporto Anti Pedofilia

L'equipe l'altra educazione, offre incontri gratuiti di informazione sulla pedofilia così strutturati: *Introduzione e distinzione tra pedofilia ed atteggiamenti invasivi socialmente accettati e diffusi, che possono creare disagio ed influire negativamente sul benessere e la crescita. Come e perchè intervenire. Come e perchè gestire l'aiuto alla crescita includendo la prevenzione ad eventuali pericoli.
* Inviti alla riflessione: nessun ambiente o adulto è sicuro a priori: comeaccorgersi dei pericoli.
*Suggerimenti su come affrontare e gestire l'informazione ai più piccoli su eventuali pericoli: perchè e come dirlo. Riferimento al testo di Maria Rita Parsi: "Più furbi di cappuccetto rosso" e breve lettura di un passaggio importante del suddetto testo.
*Suggerimenti su quali punti di riferimento considerare in vista di una tutela alla crescita dalla pedofilia e dagli atteggiamenti invasivi socialmente accettati e diffusi: guardare ed ascoltare i bambini, come e perchè.
*Breve introduzione alla simbologia delle fiabe e lettura di tre testioriginali della favola che per eccellenza affronta l'argomento della pedofilia:"Cappuccetto Rosso". Ad ogni lettura segue approfondimento.
L'incontro prevede eventuali domande e richieste di chiarimenti da parte dei partecipanti. Visto che l'intento è di diffondere informazioni utili e pratiche, evitiamo che l'incontro si sposti su argomenti collegati alla pedofilia ma inadatti ad un fine pratico e rimandiamo ad altre sedi eventuali discussioni che possono sfociare su versanti più politici o teorici. L'incontro è prettamente ed esclusivamente rivolto ad adulti